Le nuove misure

Tutte le novità del nuovo dpcm. Conte: «Evitiamo un nuovo lockdown»

Questa sera il primo ministro Giuseppe Conte ha illustrato le nuove misure del provvedimento

Attualità
Corato domenica 18 ottobre 2020
di La Redazione
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte © n.c.

Questa sera il primo ministro Giuseppe Conte ha illustrato le nuove misure del dpcm.

«Dobbiamo evitare un nuovo lockdown» ha detto il premier. «La strategia non è e non può essere la stessa della primavera: in questi mesi abbiamo lavorato intensamente. Il Dpcm che vado ad illustrare è condiviso da tutte le istituzioni, tra cui le regioni ed parlamento. Il contenuto del dpcm è finalizzato a fermare il dilagare del contagio»

Movida. La palla passa ai sindaci che potranno decidere di imporre "coprifuoco" locali, quindi chiudere alle 21 piazze o strade dove è possibile che si creino assembramenti. fatta salva la possibilità di accesso e deflusso agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.

Bar e ristoranti. I ristoranti che possono assicurare il servizio ai tavoli chiuderanno alle 24. Al tavolo sarà permesso far sedere solo sei persone e i titolari delle attività dovranno affiggere il numero massimo di utenti che potranno ospitare all'interno. L'asporto sarà consentito fino a mezzanotte. Le attività che non potranno assicurare il servizio ai tavoli, dovranno chiudere alle 18. Restano comunque aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande siti nelle aree di servizio e rifornimento carburante situati lungo le autostrade, negli ospedali e negli aeroporti.

Scuola. Si continua con la didattica in presenza. Per le scuole secondarie è prevista la flessibilità nell'organizzazione didattica, incrementando l'utilizzo della DaD in caso di necessità.

Sport. Rimangono aperte le palestre ma verrà data una settimana di tempo ai gestori per allinearle con i protocolli di sicurezza. In caso contrario le palestre potrebbero essere chiuse. Stop alle competizioni per lo sport dilettantistico ma - secondo quanto riportato nella bozza - questo verrà per alcuni campionati come quelli giovanili e dalla seconda categoria in giù. Sì allo sport individuale.

Altro. Sospese feste e sagre e manifestazioni pubbliche. Stop a convegni e conferenze in presenza ed obbligo di meeting online. Sale giochi, sale scommesse e sale bingo potranno rimanere aperte dalle 8 alle 21.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Grammal ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 20:40 :

    Forse è sfuggito ai più che il DittaConte ha imposto il divieto di qualunque tipo di assemblea. Sapete che vuol dire? Che, sulla carta mi auguro, nessuno si può più incontrare, per nessuna ragione. Se a qualcuno sfugge il concetto ci stanno obbligando ad una dittatura in cambio di un "ipotetica" sicurezza sanitaria. Il Covid non sarà mai sconfitto. Dopo la versione 19 ci sarà la 20 e poi la 21 Seguaci dei 5 stalle o dei pdioti, riflettete su chi avete votato e sta governandoci. Meditate, Meditate E gli direte grazie che ci salvi dai cattivi e dal male Rispondi a Grammal

  • Grammal ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 20:04 :

    Gigi gusto, oggi non scrivi? Rispondi a Grammal

  • Franco ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 13:23 :

    Siamo arrivati addirittura al coprifuoco dalle 21 e per giunta con l'alibi di voler evitare un nuovo lockdown. E c'è perfino qualcuno che commenta favorevolmente. Rispondi a Franco

    Grammal ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 20:01 :

    Tu l'hai capito. Quanti altri? Sono tutti terrorizzati dai media che anziché dire su 100000 persone 95000 non sono malati, dicono 5000 positivi solo oggi. Ecco, siete incoscienti, ci porterete al lock down, ci volete ammazzare, Assassini. Rispondi a Grammal

  • .........nn comment ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 06:20 :

    Quindi bar. pizzerie, sagre ,( all' aperto...)devono chiudere poi il mercato ,sale gioco sale scommesse possono rimane aperte vorrei sapere che differenza fa per il virus ! Che poi le sale scommesse nn dovevano proprio esistere ci lamentiamo tutti che siamo senza soldi e poi per il gioco ci sono ...per piacere....l Rispondi a .........nn comment

    C B ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 09:01 :

    È un virus ad orari ed è molto intelligente... Rispondi a C B

  • ......... ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 23:03 :

    Novità del DPCM... Niente cene in famiglia, niente feste, niente cerimonie, niente visite specialistiche ai malati di tumore, diabete mellito, visite cardiologiche.... SI agli sbarchi di migranti, SI al calcio professionistico, SI alla vendita di sigarette, SI al fallimento di tante aziende e tanti negozi(che non riescono a pagare più le tasse) ... Insomma questo governo vuole il bene del popolo italiano!!!! Rispondi a .........

    Grammal ha scritto il 19 ottobre 2020 alle 12:00 :

    👍👍👍👍👍👍 Rispondi a Grammal

  • Arrabbiata ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 22:03 :

    Le scuole aperte ma vuote... Dato che per rientrare dopo un semplice raffreddore c'è tutto un protocollo da seguire... Vorrei sapere qual'e il raffreddore che dura max 2 giorni per la scuola dell'infanzia e max 5 giorni per la scuola primaria!!!!! E vorrei sapere anche chi bambino non si raffredda in inverno!!!! Quindi noi genitori ogni raffreddore che facciamo gli facciamo fare un tampone? Iniziamo a ribellarci per il bene dei nostri figli!!!! Rispondi a Arrabbiata

  • Grammal ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 20:49 :

    Sindaco, Lei che farà ? Si lascerà condizionare dalla sua ala politica (Emiliano: chiudo tutto) o penserà con la sua testa? Cittadini e loro benessere, prima di tutto? Rispondi a Grammal

  • Grammal ha scritto il 18 ottobre 2020 alle 20:38 :

    Come al solito figli e figliastri. Chi non ha tavoli muore di fame. Le sagre? Non hanno diritto di campare. Fiere? Solo le grandi (fiera del levante). Quella di San cataldo? Chiudesse. Ma siiii chissenefrega!! Ribadisco. Chi maneggia festeggia e gli altri se la pigliano in saccoccia.... Rispondi a Grammal