I sapori del nostro territorio saranno commercializzati attraverso Esercito 1659

Confetture, patè e gelatine a marchio Esercito. È coratina l'unica "licenza" pugliese

L'azienda Micco di Michele Colella è riuscita ad ottenere l'autorizzazione ad usare il marchio dopo due anni di trafila burocratica

Attualità
Corato martedì 04 agosto 2020
di La Redazione
Michele Colella, titolare di Micco
Michele Colella, titolare di Micco © n.c.

I sapori del nostro territorio saranno commercializzati attraverso Esercito 1659, il marchio che fa capo all'Esercito Italiano. L'accordo per la licenza, unica in Puglia per tutte le categorie merceologiche legate al brand, è stato siglato dall'azienda coratina Micco dell'imprenditore Michele Colella, attiva da oltre 15 anni dopo aver iniziato da un ciliegeto in viale Regio.

Tre i prodotti che Micco produrrà con l'etichetta Esercito 1659, sulle quali troverà spazio anche un ologramma anti contraffazione. «Abbiamo scelto il paté di olive verdi realizzato con extravergine coratina; la gelatina di Nero di Troia, vitigno autoctono che cresce sulle nostre colline e la confettura extra di ciliegia, composta al 95% di frutta raccolta nei nostri ciliegeti».

Ad occuparsi della distribuzione sarà la stessa azienda coratina. I prodotti di Micco saranno venduti anche on line, attraverso i negozi già legati al marchio Esercito 1659 e verranno proposti nelle caserme italiane.

«Per poter usufruire del prestigio del brand - spiega Colella - la trafila burocratica è stata lunga. Un percorso durato due anni durante il quale ho partecipato ad una gara d'appalto ed il Ministero della Difesa ha esaminato scrupolosamente sia il mio profilo, sia quello dell'azienda. Per questo motivo sono doppiamente soddisfatto. In questo modo potremo far emergere la nostra terra sfruttando la riconoscibilità di un marchio in continua crescita».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Taken ha scritto il 04 agosto 2020 alle 19:12 :

    Conplimenti a questo inprenditore che ha saputo valorizzare il suo prodotto della nostra terra bravo invece di svendere il nostro paese auguri Rispondi a Taken

  • nunzio saragaglia ha scritto il 04 agosto 2020 alle 11:49 :

    complimenti Michele Rispondi a nunzio saragaglia

  • Giampiero Cialdella ha scritto il 04 agosto 2020 alle 11:44 :

    Complimenti a Michele Colella, non è per niente facile raggiungere certi risultati e in realtà spero che sia l'inizio di un riconoscimento duraturo e costante per chi si impegna e lavora onestamente come lui! Rispondi a Giampiero Cialdella

  • Umberto Galassi ha scritto il 04 agosto 2020 alle 10:40 :

    La BUONA qualita' viene sempre apprezzato. COMPLIMENTI. Rispondi a Umberto Galassi

  • Ricdomy ha scritto il 04 agosto 2020 alle 08:28 :

    La caparbietà e tenacia di Michele in primis e l'aiuto, collaborazione, appoggio dei suoi genitori e di sua sorella hanno fatto sì che una piccola realtà diventasse il fiore all'occhiello del Made in Sud, superando ostacoli con tanti sacrifici,. Bravi adesso potete raccogliere i vostri tanto attesi frutti. Complimenti alla famiglia Colella!! Rispondi a Ricdomy

  • Giuseppe Bovino ha scritto il 04 agosto 2020 alle 07:45 :

    Congratulazioni Michele! Rispondi a Giuseppe Bovino

  • Elena ha scritto il 04 agosto 2020 alle 06:23 :

    Complimenti!!si troveranno anche nei negozi ? Rispondi a Elena

  • angela72 ha scritto il 04 agosto 2020 alle 05:51 :

    complimenti!!! facciamo conoscere il nostro paese .grazie Rispondi a angela72