Si comincia con la collaborazione del dottor Fabio Quinto

Onda d'urto, al via i "weekend della prevenzione". Il 4 luglio screening della tiroide

Sarà possibile prenotare la visita esclusivamente presso la sede di via Verdi 40 a Corato domani 30 giugno, dalle 18 alle 20

Attualità
Corato lunedì 29 giugno 2020
di La Redazione
Onda d'urto parte con i
Onda d'urto parte con i "weekend della prevenzione". Il 4 luglio screening della tiroide © n.c.

L’associazione “Onda d’urto Corato” inizia una nuova avventura: i “weekend della prevenzione”. «Si comincia sabato 4 luglio - scrive in una nota la onlus - con la collaborazione del dottor Fabio Quinto, amico e sostenitore della nostra onlus. Sarà possibile effettuare ecografia alla tiroide».

Lo screening è su appuntamento. Potrà accedere una sola persona alla volta presso la sede in via Verdi 40 a Corato, muniti di mascherina e dopo aver misurato la febbre. Dopo ogni visita sarà effettuata la procedura di igienificazione secondo le norme vigenti.

«Per effettuare lo screening chiediamo una simbolica oblazione volontaria, che ci aiuta a sostenere i costi dell’associazione. Non potendone offrire un numero eccessivo di coupon per le visite, “Onda d’urto Corato”, per buon senso e spirito civico, si augura che gli screening possano aiutare soprattutto persone con una reale necessità, anche da un punto di vista economico. Allo stesso modo chiediamo a chi segue già un piano terapeutico di non togliere ad altri questa possibilità».

Sarà possibile prenotare la visita esclusivamente presso la sede di via Verdi 40 a Corato domani 30 giugno, dalle 18 alle 20. Al momento delle prenotazioni si prega di rispettare le normative vigenti anti-covid (distanziamento sociale e mascherina).

Lascia il tuo commento
commenti