Le dichiarazioni dell'assessore alle politiche abitative

Pisicchio: «Sblocco contributi locazione 2018 anche per Comuni che non hanno trasmesso dati»

Alla data del 27 marzo infatti, solo 81 Comuni si sono iscritti alla piattaforma e per questi si sta già procedendo con le determine di liquidazione

Attualità
Corato martedì 31 marzo 2020
di La Redazione
Alfonso Pisicchio
Alfonso Pisicchio © Fb

«Considerata la fase emergenziale, che costringe molti Comuni a dover rallentare la macchina amministrativa, riteniamo necessario sbloccare da subito la concessione dei contributi relativi ai canoni di locazione 2018. Anche a quelle amministrazione ancora ad oggi inadempienti nella trasmissione dei dati e della documentazione richiesta sulla piattaforma regionale Push».

Lo dichiara l’assessore alle politiche abitative, Alfonso Pisicchio.

«Alla data del 27 marzo infatti, solo 81 Comuni si sono iscritti alla piattaforma e per questi si sta già procedendo con le determine di liquidazione - continua l'assessore - Negli altri Comuni invece si registrano ritardi e difficoltà tecniche che rischierebbero di allungare i tempi, determinando di conseguenza un generale rallentamento del sostegno all’affitto e un aggravamento della già difficile situazione in corso».

«Da qui la nostra decisione, straordinaria, di estendere l’erogazione a tutte le amministrazioni interessate - conclude Pisicchio - dando contestualmente la possibilità di regolarizzare la propria posizione sulla piattaforma Push entro il nuovo termine, individuato in queste ore nella data del prossimo 15 aprile. Si tratta a nostro avviso di segnali concreti per dare fiato ai sindaci e alleggerire il lavoro degli uffici comunali, già alle prese con più fronti dettati dall'emergenza sanitaria in corso».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giuseppe Surio ha scritto il 05 maggio 2020 alle 20:13 :

    Scusate a Pulsano quando pagheranno il contributo per l'affitto. Grazie Rispondi a Giuseppe Surio