Presente Legambiente con la "festa dell'albero"

Il freddo e il vento non fermano la "Befana in piazza"

Nonostante le temperature gelide, piazza Sedile è stata teatro della manifestazione organizzata dalla Pro loco

Attualità
Corato lunedì 06 gennaio 2020
di La Redazione
Il freddo e il vento non fermano la
Il freddo e il vento non fermano la "Befana in piazza" © CoratoLive.it

Freddo e vento gelido non fermano la festa della "Befana in piazza", giunta alla decima edizione. Anche quest'anno la Pro loco ha organizzato l'evento ormai diventato tradizione della mattina del 6 gennaio. Buona la risposta dei coratini che hanno popolato piazza Sedile sin dalle 10.

«Siamo contenti dell'afflusso dei bambini - sottolinea Gerardo Strippoli, presidente della Pro loco - e ringraziamo i genitori che li hanno accompagnati in piazza nonostante la temperatura proibitiva. Ora ci prepariamo alla grande festa della 41° edizione del Carnevale Coratino, dal 23 al 25 febbraio con l'anteprima del 16. Nel mezzo, il 27 gennaio, realizzeremo qualcosa per la giornata della memoria con le associazioni di Rete Attiva».

Oltre all'arrivo delle befane, la piazza è stata animata dallo spettacolo dei Room to Play, “Storie a pedali” dal titolo “A ciascuno la sua befana” e allietata dalle degustazioni offerte da Granoro e Bla Bla Bla. Presente Legambiente che ha piantumato essenze di Thuya in occasione della "Festa dell'albero".

«La mattinata di oggi - continua Gerardo Strippoli - è stata anche un momento di avvicinamento alla natura con Legambiente, un percorso istruttivo per i bambini, per abituarli al rispetto della natura e alla cura delle piante».

Contestualmente Legambiente ha avviato il tesseramento annuale per il 2020. «L'obiettivo - spiega la presidente Nadia Saltarelli - è quello di aumentare il numero degli iscritti per far crescere l'associazione e aumentare i progetti utili alla salvaguardia della natura e del territorio».

Lascia il tuo commento
commenti