Al "Tattoli De Gasperi" in occasione della settimana della disabilità

Disabilità, il campione Luca Mazzone: «Non siamo nel paese dei balocchi, ognuno faccia la sua parte»

Il campione paralimpico di Terlizzi ha partecipato al galà dell'inclusione insieme al presidente del comitato paralimpico pugliese, Giuseppe Pinto e alla cantante ipovedente Rita Di Cugno

Attualità
Corato mercoledì 04 dicembre 2019
di La Redazione
Luca Mazzone e Rita Di Cugno
Luca Mazzone e Rita Di Cugno © CoratoLive.it

La testimonianza di Luca e Giuseppe, la voce di Rita e l'entusiasmo dei ragazzi dell'istituto comprensivo Tattoli De Gasperi che hanno costruito un ponte verso le persone con disabilità. Si è chiusa ieri sera, con il “Galà dell’inclusione”, la settimana internazionale della disabilità, celebrata dalla scuola con diverse attività.

Alla serata - animata dal Mago Arolf e Flora della cooperativa “Insieme per la vita” con la partecipazione della Fanfara, Coro Ensamble strumentale del “De Gasperi” - hanno partecipato il campione paralimpico terlizzese Luca Mazzone, medaglia d'oro a Rio; Giuseppe Pinto, presidente regionale del Comitato Italiano Paralimpico e Rita Di Cugno, giovane cantante tranese ipovedente che ha rappresentato, di recente, l'Italia al World Music Parshow di Mosca.

Una grande festa che rappresenta il punto d'arrivo di un percorso cominciato negli scorsi giorni con incontri con la Polizia di Stato, giornate in centri di riabilitazione, cineforum, open space e laboratori artistici.

Lascia il tuo commento
commenti