È organizzato in collaborazione con l'Itet Tannoia,l'associazione Formarsi e il patrocinio della Città Metropolitana di Bari

Infolab, un laboratorio gratuito di informatica per favorire l'inclusione​

Lo organizza l'associazione onlus "Vivianus", in collaborazione con l'Itet Tannoia e l'associazione Formarsi. Verrà inaugurato domenica 15 dicembre alle 10 nella sede di via Santa Lucia

Attualità
Corato martedì 03 dicembre 2019
di La Redazione
Il presidente di Vivianus, Lorenzo Bucci
Il presidente di Vivianus, Lorenzo Bucci © CoratoLive.it

Un laboratorio gratuito di informatica a scopo di inclusione. Si chiama "Infolab" ed è organizzato dall'associazione di promozione sociale onlus "Vivianus" nella propria sede di via Santa Lucia, 19.

Realizzato in collaborazione con l'Itet Tannoia, l'associazione Formarsi e il patrocinio della Città Metropolitana di Bari, il laboratorio verrà inaugurato domenica 15 dicembre alle 10 nella sede dell'associazione. Sarà tenuto dalla docente tutor Valentina Rapo.

«Il laboratorio nasce nell'ottica di una sempre più ampia offerta di attività di tipo terapico (con terapia Aba e psicomotricità) e attività socio inclusive - spiega il presidente di Vivianus, Lorenzo Bucci - e si aggiunge a quello artistico e di manipolazione, già attivo.

Con questo tipo di attività realizzate, grazie all'interessamento delle varie aziende sponsor, e a personale specializzato volontario, vogliamo far diventare la nostra struttura sempre più un centro polifunzionale, punto di riferimento per ragazzi affetti da disabilità, ma anche per normotipici e per tutti coloro che a titolo di volontariato vogliono "affacciarsi" per donare il loro tempo ed il loro affetto ai nostri ragazzi. Invitiamo all'inaugurazione tutte le associazioni presenti sul territorio, auspicando in futuro eventuali collaborazioni su progetti mirati al miglioramento e al benessere dei ragazzi».

Lascia il tuo commento
commenti