Adeguamento disposto anche da Ferrotramviaria

Trasporto pubblico, dal 1° dicembre aumenta il prezzo del biglietto

L'aumento è stato disposto il 4 novembre da un provvedimento della Giunta Regionale

Attualità
Corato venerdì 29 novembre 2019
di La Redazione
treni
treni © Coratolive.it

Dal 1° dicembre i biglietti del trasporto pubblico su gomma e rotaia subiranno un aumento, come disposto da un provvedimento della Giunta Regionale del 4 novembre scorso.

Ritoccato al rialzo il costo dei ticket anche di Ferrotramviaria che si è adeguata al provvedimento. «Con tale decisione - si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale dell'azienda - nel rispetto della Legge regionale n. 18/2002 - Art. 26, comma 2 ("Adeguamento prezzi titoli di viaggio"), è stata infatti stabilita la nuova base tariffaria chilometrica minima dei servizi di TPL (Trasporto Pubblico Locale) di interesse regionale».

«Eventuali titoli di viaggio acquistati entro il 30 novembre 2019 e non utilizzati (servizio Autolinee) - continua il comunicato - restano validi fino al prossimo 31 dicembre 2019».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Viaggiatore ha scritto il 01 dicembre 2019 alle 17:38 :

    L'arroganza e la facilità con cui la gente si scaglia contro qualcuno o qualcosa a prescindere dai fatti oggettivi, a mio avviso è tanto disarmante quanto pericolosa. Gli aumenti delle tariffe sono deliberate dalla Regione Puglia per tutte le linee del TPL, mi sembra che l'articolo sia chiaro..... Tutto il resto è sterile chiacchiericcio..... Rispondi a Viaggiatore

  • Salva ha scritto il 30 novembre 2019 alle 15:56 :

    Funziona così bene...... perchè non aumentare il costo del bigletto. BRAVI. Rispondi a Salva

  • Maria ha scritto il 30 novembre 2019 alle 06:06 :

    Noto che giustamente ci si lamenta e mi chiedo perché noi italiani siamo così bravi in questo piuttosto che nel mettere in campo azioni e proteste che possano indurre chi di dovere a prendere provvedimenti che riducano i disagi degli utenti?? Chissà quando e se impareremo! Rispondi a Maria

    Tina Quatela ha scritto il 01 dicembre 2019 alle 15:57 :

    Maria concordo in pieno il tuo pensiero Rispondi a Tina Quatela

  • Aldo ha scritto il 29 novembre 2019 alle 22:35 :

    Non hanno nessun rispetto, per servizio pessimo hanno il coraggio di aumentare il costo per un disservizio. Rispondi a Aldo

  • Lucy60 ha scritto il 29 novembre 2019 alle 20:42 :

    Hanno il coraggio di aumentare il costo dei biglietti quando si viaggia con treni che sono fonte di disservizio da molti anni a causa dell'incidente ferroviario. ...dovrebbero invece risarcire i viaggiatori che x raggiungere Bari vivono un'odissea.. Rispondi a Lucy60

  • Il Dandy ha scritto il 29 novembre 2019 alle 20:34 :

    "Ritoccato al rialzo il costo dei ticket anche di Ferrotramviaria che si è adeguata al provvedimento..." Ferotramviare com'è solerte quando c'è la possibilità di fare cassa, gradirei la stessa solerzia quando bisogna garantire "... nel rispetto della legge.... " i servizi che puntualmente vengono disattesi Rispondi a Il Dandy

  • Viaggiatore deluso ha scritto il 29 novembre 2019 alle 19:55 :

    Vergognoso... Quelli di Corato e soprattutto Andria dovrebbero avere sconti e invece... Aumentano anche le tariffe.. Grazie Emiliano Rispondi a Viaggiatore deluso