​Le onorificenze sono state consegnate ieri pomeriggio nella Sala degli Specchi della Prefettura di Bari

Tre coratini nominati Cavalieri al merito della Repubblica italiana​

Sono il luogotenente Cataldo Strippoli e il brigadiere Cataldo Mastrapasqua - entrambi carabinieri - e il signor Francesco Quercia, dipendente pubblico in pensione

Attualità
Corato venerdì 08 novembre 2019
di La Redazione
Da sinistra: Francesco Quercia, Cataldo Mastrapasqua e Cataldo Strippoli
Da sinistra: Francesco Quercia, Cataldo Mastrapasqua e Cataldo Strippoli © CoratoLive.it

Alte onorificenze per tre coratini che si sono distinti per l'impegno profuso negli incarichi ricoperti e sono stati nominati Cavalieri al merito della Repubblica italiana.

Sono il luogotenente Cataldo Strippoli e il brigadiere Cataldo Mastrapasqua - entrambi carabinieri - e il signor Francesco Quercia.

Strippoli è in servizio al RGT Puglia Bari mentre Mastrapasqua è di stanza a Barletta. Quercia è invece un dipendente pubblico in pensione.

Le onorificenze - conferite con decreto firmato dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella a 40 cittadini dell' area metropolitana di Bari - sono state consegnate ieri pomeriggio nella Sala degli Specchi della Prefettura di Bari, alla presenza del Prefetto Marilisa Magno, del vice presidente della Regione Puglia, Antonio Nunziante, dell'assessore del Comune di Bari, Carla Palone e del commissario straordinario del Comune di Corato, Paola Bianca Maria Schettini.

L'Ordine al merito della Repubblica italiana è il più alto degli ordini della Repubblica italiana. Istituito con la legge 3 marzo 1951, n. 178 e reso operativo nel 1952, nacque con lo scopo di ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell'economia e nell'impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Vito fabiano ha scritto il 11 novembre 2019 alle 10:56 :

    Una persona umile e dedita al lavoro così sono rare. Siamo tutti carabinieri, ma pochi Con gli alamari nell'animo. Complimenti al nostro gladiatore Rispondi a Vito fabiano

  • Taken ha scritto il 09 novembre 2019 alle 13:14 :

    Grande Aldo Carabiniere operativo vai sempre con la testa alta fai rispettare la legge ai disonesti fai il tuo dovere onore al comando dei carabinieri Rispondi a Taken

  • Ettore miscioscia ha scritto il 08 novembre 2019 alle 17:12 :

    Un grande uomo una persona che non conosce ostacoli sei un grande Aldo complimenti Rispondi a Ettore miscioscia

  • Mastrapasqua Cataldo ha scritto il 08 novembre 2019 alle 11:55 :

    Grazie a tutti. Le chiacchiere se le porta via il vento...... Sono i fatti quelli che contano.......... Questo sono io...... Un abbraccio a tutti quelli che mi vogliono bene e non..... Rispondi a Mastrapasqua Cataldo

    carlo mazzilli ha scritto il 08 novembre 2019 alle 19:57 :

    non fare il modesto! sei un grande, magari 1000 come te!!! magari!!! invece... Rispondi a carlo mazzilli

    pasquale DI BARTOLOMEO ha scritto il 08 novembre 2019 alle 18:26 :

    grande cugino vai avanti cosi lascia perdere il pettegolezzo la gente comune con sani principi vuole gli uomini come te non codardi.....,faccio un auguro anche ad aldo strippoli grande e brava persona . Rispondi a pasquale DI BARTOLOMEO

  • carlo mazzilli ha scritto il 08 novembre 2019 alle 11:25 :

    un giusto riconoscimento. complimenti a tutti. siate l'esempio per tutti. ad maiora! Rispondi a carlo mazzilli

  • Il gladiatore ha scritto il 08 novembre 2019 alle 08:51 :

    Complimenti al Brigadiere Mastrapasqua sempre il top dell'arma!!! Rispondi a Il gladiatore

  • Enzo Minafra ha scritto il 08 novembre 2019 alle 08:34 :

    Congratulazioni a tutti e tre. Grande Aldo Rispondi a Enzo Minafra

    Pino volpe ha scritto il 08 novembre 2019 alle 10:00 :

    Congratulazioni. 6 un valore aggiunto al NS territorio... 6 una bella persona. Rispondi a Pino volpe

  • Cataldo Bovino ha scritto il 08 novembre 2019 alle 08:34 :

    Complimenti... Benvenuti nel ristretto club degli insigniti Coratini. Rispondi a Cataldo Bovino

  • Giuseppe Bovino ha scritto il 08 novembre 2019 alle 08:26 :

    Vivissime felicitazioni ai neo Cavalieri! Rispondi a Giuseppe Bovino

  • Giuseppe Del Console ha scritto il 08 novembre 2019 alle 07:16 :

    Congratulazioni onore al merito Rispondi a Giuseppe Del Console

  • Gaetano Nesta ha scritto il 08 novembre 2019 alle 05:20 :

    Complimenti a tutti. Grande Mastrapasqua Rispondi a Gaetano Nesta