La serata è organizzata dal ​Centro Italo-Venezolano di Corato

La giornalista Barbara Schiavulli racconta il dolore e la speranza del Venezuela

Domani sera alle 19 nell'auditorium della parrocchia Sacra Famiglia, in via Palermo, è in programma l'incontro "Venezuela, il dolore e la speranza di un popolo in ginocchio"

Attualità
Corato mercoledì 06 novembre 2019
di La Redazione
La giornalista Barbara Schiavulli
La giornalista Barbara Schiavulli © n.c.

Si intitola "Venezuela, il dolore e la speranza di un popolo in ginocchio" l'incontro in programma domani sera alle 19 nell'auditorium della parrocchia Sacra Famiglia, in via Palermo.

La serata è organizzata dal Centro Italo-Venezolano di Corato che torna, ancora una volta, ad accendere il faro sulla situazione difficile e delicata che sta vivendo il popolo del Paese sudamericano.

Ospite dell'incontro sarà la scrittrice e giornalista di guerra Barbara Schiavulli.

Interverranno anche la presidente del Centro Italo Venezolano di Corato, Rosanna Agatino, il delegato del banco farmaceutico onlus, Francesco Di Molfetta, e la delegata territoriale di Ali onlus, Anna Maria Centrone.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • nino el gordito ha scritto il 07 novembre 2019 alle 16:17 :

    parlate anche dell'accoglienza che hanno gli italo-venezuelani-coratini quando ritornano a corato. trattati come persone del terzo mondo ma non è così. Il venezuela è un paese ricco governato da IGNORANTI FARABUTTI! Rispondi a nino el gordito

  • Pino Risi ha scritto il 07 novembre 2019 alle 10:28 :

    Parlate anche del dramma italiano che fra poco sorpassiamo Venezuela e Argentina Rispondi a Pino Risi