La manifestazione, organizzata dell'Associazione Culturale Italy Food Awards, premia i produttori e le eccellenze enogastronomiche rigorosamente made in Puglia

​Oscar delle eccellenze agroalimentari, menzioni anche per aziende coratine

Nella categoria "pasta", menzione per Granoro. Sono state oltre 160 (45 in più rispetto alla prima edizione) le candidature presentate da chef, imprese e ristoranti per una delle dieci categorie di prodotti

Attualità
Corato giovedì 13 giugno 2019
di La Redazione
Puglia Food Awards
Puglia Food Awards © n.c.

Grande successo per la seconda edizione dei "Puglia Food Awards", gli Oscar delle eccellenze agroalimentari, la cui premiazione si è tenuta nei giorni scorsi a Bari. Si tratta della manifestazione, organizzata dell'Associazione Culturale Italy Food Awards, che premia i produttori e le eccellenze enogastronomiche rigorosamente made in Puglia.

Sono state oltre 160 (45 in più rispetto alla prima edizione) le candidature presentate da chef, imprese e ristoranti per una delle dieci categorie di prodotti: vino, olio, pasta, pane e taralli e friselle, formaggi, salumi, birra artigianale, distillati e liquori, dolci, conserve alimentari. I vincitori dei "Puglia food awards" sono stati insigniti di un bollino di eccellenza strategico nelle attività di marketing e promozione.

«Eventi che celebrano la qualità delle nostre produzioni agroalimentari, valorizzando e rendendo protagonisti le imprese del settore e tutti gli operatori enogastronomici - commenta l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia -, sono sempre tassello irrinunciabile di una lungimirante strategia di crescita e sviluppo. Ringrazio gli organizzatori di questa coinvolgente manifestazione, i vincitori e tutti i partecipanti, che ogni giorno, con impegno e dedizione, contribuiscono a difendere la qualità indiscussa delle nostre materie prime, a trasformarle e valorizzarle mantenendo quello straordinario e peculiare punto di equilibrio tra tradizione e innovazione».

«Voglio ringraziare di cuore fin da subito - dichiara l’organizzatore del Puglia Food Award, Donato Ala - la Regione Puglia, il presidente Michele Emiliano e l’assessore Leonardo di Gioia, l’Istituto Eccelsa, gli sponsor, i presidenti di giuria e i giurati, perché senza di loro non sarebbe stato possibile realizzare questo evento. Il primo settembre si apriranno le iscrizioni per la terza edizione che si svolgerà il 21 Marzo, inaugurando il solstizio di primavera».

Questa seconda edizione, patrocinata dalla Regione Puglia, ha goduto di importanti collaborazioni come quelle di Istituto Eccelsa, dell'Associazione Cuochi Baresi, di Apuleat, di Cucina Mancina, e di tanti sponsor come LEXUS, Proraso, Marvis, Kaloderma, Corsica Ferries. Oltre al bollino di eccellenza, verrà realizzato per le ditte vincitrici un video di presentazione dell’azienda che potrà utilizzarlo per propri scopi promozionali.

I vincitori e le menzioni per categoria

Categoria pasta
Vincitore: Pastificio Gramegna
Menzioni: Granoro - Pastificio De Amicis - Pastificio Andreola - Pastificio Casa Prencipe - Terre di Altamura - Consorzio Terre di Biccari

Categoria olio
Vincitore: Agricola Ciccolella
Menzioni: Masseria Belmantello - Tenute Venterra - Cooperativa Vaira - Tenuta Amodio - Agricola Castrignano - Raffaelli 1899 - Frantoio Cassese - Agricola Tamborino

Categoria Pane e prodotti da forno
Vincitore: Taralla’
Menzioni speciali Categoria Pane: Azienda Biscò
Premio Speciale Prodotti Snack ‘Terra Altamura’

Categoria conserve
Vincitore: Tenuta Scorciabove
Vincitore Categoria Conserve Bio: Mangiati la Puglia
Menzioni: Puglia Saporita - Dorè Conserve

Categoria Salumi
Vincitore: Salumi Santucci
Menzioni speciali: La Bottega di Pinto - Salumificio Fratelli Gentile

Categoria Dolci
Vincitore: Pasticceria Ideal

Categoria Gelato
Vincitore: Manteco Gelateria
Menzione speciale: Gelateria Dolce Stil Novo

Categoria Vini
Vincitore: Tenute Motolese
Menzioni speciali: Cantina Terribile - Unione Agricola Melissano - Cantina San Donaci - Placido Volpone - M.D.S. Luxury Wine - Taurino Vini - Borgo Turrito - Cantina Le Grotte - Cantine De Nittis D’Alba - Tenuta Patruno Perniola

Categoria Formaggi
Vincitore: Masseria Amodio
Menzioni Speciali: Ignalat - La Golosa di Puglia - Marte formaggi - Caseificio murgiano Lattea casari - Dolce Nera

Categoria Birra artigianale
Vincitore: Birrificio Castel del Monte
Menzioni speciali: Birrificio dei Popoli Birrificio Andrew Boll - Birrificio Eclipse - Birrificio Bac - Birrificio Rebeers

Categoria Liquori e Distillati
Vincitore: BHortus
Menzione: Gargano delizie - Borsci San Marzano

Categoria Miele
Vincitore: Azienda agricola Garcarli

Lascia il tuo commento
commenti