Il programma

Festa di San Sebastiano, la polizia locale pensa ai più bisognosi

Nell'ambito della celebrazione, che si terrà domani, i vigili hanno organizzato una colletta alimentare per destinare a chi ne ha bisogno generi alimentari di prima necessità

Attualità
Corato lunedì 21 gennaio 2019
di La Redazione
San Sebastiano
San Sebastiano © Alessandra Errico

Puntuali come ogni anno domani gli uomini e le donne della polizia municipale di Corato festeggiano il loro Santo Patrono, San Sebastiano Martire.

Per l’occasione il commissario straordinario Rossana Riflesso e il dirigente comandante Paolo Milillo presenzieranno alla cerimonia che si terrà domani, martedì 22 gennaio, in chiesa Matrice.

Il programma della celebrazione è già ben definito: ore 10 arrivo e ricevimento delle autorità e dei partecipanti in via Duomo nella Chiesa di Santa Maria Maggiore (chiesa Matrice); ore 10.30 solenne celebrazione eucaristica presieduta dal Rettore, don Giuseppe Lobascio, vicario zonale. Al termine, nella Sala Consiliare del Palazzo di Città, sono previsti i saluti del commissario straordinario e subito dopo la relazione sull'attività 2018 svolta dal Corpo di polizia locale a cura del Comandante.

Oltre a far festa per San Sebastiano Martire, i vigili pensano a chi è meno fortunato attraverso una colletta alimentare per destinare a chi ne ha bisogno generi alimentari di prima necessità. Ad occuparsi della raccolta delle donazioni sarà la vigilessa Giusy Perrone: «ci auguriamo una particolare generosità» concludono dalla polizia locale.

Lascia il tuo commento
commenti