Sabato 22 settembre alle 17.00 nella sala conferenze della biblioteca comunale (in largo Plebiscito 21), si terrà l’incontro info-formativo organizzato dal gruppo del Meetup Movimento Corato 232

Apre lo “Sportello fondi europei e microcredito”, una finestra verso le nuove opportunità

Un modo per mettere in relazione le idee con le risorse, segnalando gratuitamente i bandi più appropriati per realizzarle

Attualità
Corato giovedì 20 settembre 2018
di La Redazione
Giovani idee
Giovani idee © n.c.

Sabato 22 settembre alle 17 nella sala conferenze della biblioteca comunale (in largo Plebiscito 21), si terrà l’incontro info-formativo organizzato dal gruppo del Meetup Movimento Corato 232 dal titolo: “Fondi ed opportunità europee”.

In questa occasione verrà anche inaugurato lo “Sportello Fondi Europei e Microcredito”: nasce per mettere in relazione le idee con le risorse, segnalando gratuitamente i bandi più appropriati per realizzarle.

Rosa D’Amato, Portavoce Europarlamentare del M5S, illustrerà un percorso di opportunità concrete per uno sviluppo del territorio. Si parlerà di creatività e competenze, che sono le vere opportunità per far crescere il sud, di come mettere in relazione le tue idee con le risorse. Quali sono le opportunità e gli strumenti a disposizione dei cittadini per realizzare un’idea progettuale con un focus sui fondi europei; ma anche per formare le “Antenne” che gestiranno lo Sportello per i fondi europei e microcredito, con l’aiuto dell’esperta Rossella Carparelli (commercialista esperta di Fondi Europei).

L’appuntamento si articolerà in due parti: la prima parte “Formazione” (a partire dalle 17) sarà dedicata a tutte le persone interessate a capire come essere di supporto ai cittadini, professionisti, aziende ed enti pubblici nella fase di primo avvicinamento ai fondi europei; la seconda (dalle 18.30 circa) si illustreranno le opportunità e gli strumenti a disposizione dei cittadini per realizzare un’idea progettuale attraverso, appunto, il sostegno dei fondi europei.

«L’Italia - scrivono i Cinque stelle - è uno dei Paesi che meno utilizza i fondi europei che costituiscono una grande opportunità tanto per gli enti pubblici che per i piccoli imprenditori. A volte questo è causato da lungaggini burocratiche, a volte da una scarsa informazione sull’argomento. Quello che ci ha spinti ad organizzare questo evento è proprio la volontà di dare un contributo, per quanto possibile, per migliorare questa situazione. Nell’incontro del 22 la nostra europarlamentare Rosa D’Amato parlerà proprio di questo importantissimo strumento, delle modalità per richiederlo e degli ambiti in cui si può utilizzare. La nostra azione è improntata a suscitare la curiosità e l’interesse di numerosi cittadini.

Parteciperanno i Portavoce del territorio: Angela Bruna Piarulli (Portavoce al Senato); Francesca Galizia (Portavoce alla Camera dei Deputati); Grazia Di Bari (Portavoce alla Regione Puglia); Michele Curatella (Portavoce al Comune di Andria). Tutti gli interessati sono invitati».

Lascia il tuo commento
commenti