​L’invito alle iscrizioni è contenuto in un Avviso a firma dell’assessore alla Pubblica Istruzione Nunzia Leo, del dirigente responsabile arch. Pasquale Antonio Casieri, e del sindaco Massimo Mazzilli

Dal 1° ottobre si pranza a scuola: tutto pronto per la mensa delle “sezioni tempo pieno”

Le iscrizioni si possono effettuare fino al 21 settembre (ore 9.00 - 12.00 dei giorni feriali, escluso il sabato, e nel pomeriggio del martedì e del giovedì, ore 16.00 - 18,30) presso l’Ufficio Scuola

Attualità
Corato giovedì 13 settembre 2018
di La Redazione
Mensa scolastica
Mensa scolastica © n.d.

Comincerà il primo ottobre, a pochissimi giorni dall’apertura del nuovo anno scolastico, il servizio di mensa negli istituti scolastici cittadini abilitati: l’invito alle iscrizioni è contenuto in un Avviso a firma dell’assessore alla Pubblica Istruzione Nunzia Leo, del dirigente responsabile arch. Pasquale Antonio Casieri, e del sindaco Massimo Mazzilli.

«Si informano i genitori degli alunni della scuola dell’infanzia statale e della scuola primaria “sezioni tempo pieno” i quali intendano usufruire del “Servizio Mensa” che - si legge nella comunicazione - dal 3 al 21 settembre (ore 9.00 - 12.00 dei giorni feriali, escluso il sabato, e nel pomeriggio del martedì e del giovedì, ore 16.00 - 18,30) si effettueranno le iscrizioni presso l’Ufficio Scuola, compilando i moduli disponibili presso lo stesso ufficio o scaricabili dal sito del Comune: www.comune.corato.ba.it. All’istanza si dovrà allegare l’attestazione Isee 2018».

Nella comunicazione sono elencate le varie fasce di reddito e le altre modalità per la presentazione dell’istanza, che gli interessati potranno conoscere rivolgendosi agli uffici del “Servizio Scuola” in via Gravina 132. Al momento dell’iscrizione saranno fornite informazioni circa l’acquisto dei “Buoni Mensa” che potrà essere effettuato presso la Società Mista “Servizi Innovativi per il Territorio” SIxT s.p.a con sede in Corato - Piazza XX Settembre, 32.

«Mantenendo fede alle linee di mandato del sindaco Mazzilli e in continuità con gli anni scolastici precedenti - scrivono dal Palazzo di città - anche quest’anno il servizio mensa parte nel primo giorno utile del mese di ottobre a pochi giorni dall’avvio del nuovo anno scolastico. È la testimonianza dell’impegno dell’amministrazione comunale e degli uffici dell’assessorato al ramo per offrire all’utenza cittadina fin da subito questo importante servizio che migliora la didattica nelle scuole e l’organizzazione della vita familiare e che non tutti i Comuni sono in grado di offrire».

Per saperne di più clicca qui.

Lascia il tuo commento
commenti