La curiosità

L'olio coratino protagonista a Casa Sanremo

Due le aziende nostrane presenti: Olio Oro Evo di Aldo Lobascio e Oleificio San Nicola

Attualità
Corato martedì 25 gennaio 2022
di La Redazione
L'olio coratino protagonista a Casa Sanremo
L'olio coratino protagonista a Casa Sanremo © n.c.

L' olio coratino sarà protagonista di Casa Sanremo, l'area hospitality del Festival della Canzone Italiana 2022. Due le aziende nostrane presenti: Olio Oro Evo di Aldo Lobascio e Oleificio San Nicola. L'olio è stato selezionato da un panel di 7 oli e scelto per gli show cooking del Festival, sia per il suo gusto, tipico della Coratina, sia per l'etichetta che richiama la Puglia. Le due aziende riservano, infatti, molta attenzione alla qualità e genuinità dei prodotti, producendo un olio extravergine d’oliva a residuo zero, di prossima certificazione, apprezzato su tutto il territorio sia da consumatori privati, che amano valorizzare le proprie specialità culinarie, sia da negozi e ristoranti, che desiderano offrire il meglio alla propria clientela.

«Faccio i miei complimenti ad Aldo Lobascio e a Pierluigi Maldera che, con le rispettive aziende, saranno protagonisti di questo importante appuntamento a Sanremo» ha commentato il sindaco Corrado De Benedittis che oggi, con l'assessore alle attività produttive, Concetta Bucci ha incontrato le due aziende a Palazzo di Città. «È importante che il nostro olio abbia vetrine autorevoli per farsi conoscere sul territorio nazionale ed internazionale. È in tal senso che si orienteranno le scelte dell'amministrazione».

«Sulle tavole dei vip sanremesi quest'anno ci sarà anche il nostro olio» concluso l'assessore Bucci. «È un'occasione importante per diffondere la cultura del mangiar sano e bene di cui la nostra città è autorevole espressione. Auguriamo ai nostri concittadini che quest'esperienza possa costituire un volano verso mete più ambiziose».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rfi ha scritto il 25 gennaio 2022 alle 21:42 :

    E le nostre cooperative dormono ...c'è sciam facen...gli altri poi olive coratine e non...vanno avanti Rispondi a Rfi