La nota di Sanb

Stop alle auto nel centro di raccolta di via Castel del Monte

Non si potrà più entrare con gli automezzi ma i rifiuti selezionati saranno trasportati ai rispettivi container mediante appositi carrelli posti presso l'ingresso pedonale

Attualità
Corato mercoledì 19 gennaio 2022
di La Redazione
Stop alle auto nel centro di raccolta di via Castel del Monte
Stop alle auto nel centro di raccolta di via Castel del Monte © CoratoLive.it

Niente più auto nel centro di raccolta di via Castel del Monte. Lo comunica la Sanb con una nota. Cambiano, quindi, le procedure di accesso «per garantire la sicurezza ambientale e dei terzi». Non si potrà più entrare con gli automezzi, ma i rifiuti selezionati saranno trasportati ai rispettivi container mediante appositi carrelli posti presso l'ingresso pedonale. Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail a info@sanbspa.it o mandare un messaggio WhatsApp al numero 3938434995.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Sciscioli Nicola ha scritto il 21 gennaio 2022 alle 10:29 :

    Ottimo un motivo in più per i contagi toccando i carrelli.. Complimenti alla mente illustre. Fate un po' di asfalto che è meglio. Che la situazione in cui si trova il piazzale fa proprio schifo. Rispondi a Sciscioli Nicola

  • Felix 68 ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 00:36 :

    Una cosa sola..... Provvedimento RIDICOLO.... Grazie amministrazione Rispondi a Felix 68

  • Michele ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 23:00 :

    Invece di rendere più agevole e pulito il centro, NON DICO ASFALTANDO il PIAZZALE,....ma almeno espandendo un MANTO DI SOLO E SOLTANDO BRECCIOLINA, invece della sabbia, SPORCANDO TUTTA la paziente utenza, di melma grigiasta Rispondi a Michele

  • 😵😵😵😵 ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 22:19 :

    Rivoglio i cassonetti🤪 Rispondi a 😵😵😵😵

    Anonimo ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 19:16 :

    Tu vuoi i cassonetti vedessi io magari li rimettevano e non mi tenevo la spazzatura in casa.... Rivogliamo i cassonetti... La prossima volta che andate a votare riflettete prima.... Rispondi a Anonimo

  • Vito nocca ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 22:00 :

    Carrelli per la spazzatura? Niente di più assurdo. Ma si è pensato a come si sporcheranno questi carrelli? Rispondi a Vito nocca

  • M..C.. ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 21:41 :

    Vergognoso..asfaltate è il problema si risolve..dobbiamo fare la fila ad aspettare il carrello no..visto che il centro raccolta e assiduamente frequentato dagli utenti.. Rispondi a M..C..

    L...M...71 ha scritto il 28 gennaio 2022 alle 17:06 :

    L immondizia la si lascia all ingresso e ,,provvederanno gli addetti al ritiro, non penso sia nostro compito fare altro, se mi faccio male mentre porto il carrello da una parte all altra chi mi paga? Il fatto che si vada all'isola ecologica e' x guadagnare tempo e avere meno spazzatura in giro per casa, ma visto la cosacosa si aspetta il giorno stabilito Rispondi a L...M...71

  • fc ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 21:28 :

    Pubblicate il contratto con la SANB e i difensori a prescindere di questa amministrazione provvedano a cacciare via questa azienda dannosa per la città e per il suo evidente disservizio verso la città. E l'ex sindaco MAZZILLI ha nulla da dichiarare? Rispondi a fc

    francesco labianca ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 16:15 :

    Che ridere i carrelli per la spazzatura e l'igiene dov'è Rispondi a francesco labianca

  • fc ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 21:24 :

    Vorrei sapere che cosa ne pensa il Sindaco e gli inesistenti assessori. Si lascia fare ciò che vuole alla SANB un'azienda profumatamente pagata dagli utenti che non riesce a fare minimamente il suo mestiere di raccolta dei rifiuti, considerato in quale condizione versa la città, la periferia e i viali di campagna. Una assoluta vergogna. Adesso vogliamo sentire la voce dell'opposizione SE ESISTE e di tutti i difensori di QUESTA AMMINISTRAZIONE. DISDIRE IMMEDIATAMENTE IL CONTRATTO CON LA SANB. Rispondi a fc

    Luigi Murgiano ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 07:35 :

    Hai parlato troppo presto, mannaggia... Rispondi a Luigi Murgiano

  • Luigi ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 20:52 :

    Ma no.... è un provvedimento provvisorio per asfaltare il piazzale!!!! Siate fiduciosi Rispondi a Luigi

  • Luigi Martin ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 20:44 :

    Gino perrone... Quanto ci manchi. Rispondi a Luigi Martin

    Pier Luigi ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 09:00 :

    Ceeeerto, come no! Rispondi a Pier Luigi

    Ss ha scritto il 20 gennaio 2022 alle 06:01 :

    Ahahahah Rispondi a Ss

  • Leone ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 20:31 :

    Era molto più semplice fare firmare, a chi volesse entrare nello spiazzale, una liberatoria di assunzione di responsabilità verso terzi, ora ci sarà caos e aumento di rifiuti per strade e campagna, topi cani ed altri ne gioiranno alleluia Rispondi a Leone

  • Nicola ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 20:25 :

    Certo sarà una bella impresa far camminare il carrello sullo sterrato pieno di buche; metteranno l’igienizzante per potersi disinfettare le mani visto che il carrello è stato usato da un altro prima di me. Che amarezza. Rispondi a Nicola

  • GF ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:46 :

    Ma che razza di provvedimento è questo? Fare la fila in mezzo alla strada?? Che impatto ambientale ha il parcheggio? Ma per favore. Toglietelo subito questo provvedimento che è inutile veramente oltre che metterà in difficoltà i residenti che vengono a buttare l’immondizia inquartò vivono in campagna… Poi non lamentiamoci se aumentano le persone che buttano i rifiuti nelle campagne… Rispondi a GF

  • giggino ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:31 :

    non vedo dov e il problema dove la gente entra in maniera educata muniti di mascherina e differenzia negli appositi conteiner credo che si creerebbe caos all esterno e proprio cosi l'italia e organizzata a disorganizzare le cose organizzate Rispondi a giggino

  • Gigi Gusto ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:29 :

    Era così comodo quello spazio per il posteggio... E invece ci accalcheremo in seconda, terza e quarta fila all'esterno, contendendoci i carrelli. Provvedimento inutile e poco intelligente Rispondi a Gigi Gusto

  • Francesco ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:26 :

    Idea per preservare il piazzale?? C'è da dare una bella asfaltatura, dato che ci sono certi crateri........ Rispondi a Francesco

  • Ricdomy ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:15 :

    Un applauso alla genialata 👏👏 Sarà un motivo in più per buttare la spazzatura per le campagne e per le strade del paese. Il parcheggio per lasciare le macchine?? X i rifiuti ingombranti? Ma la sicurezza x cosa?? Perché chi va a buttare la spazzatura al centro raccolta si abbracciano e bacia con gli operatori (se entra con l auto) invece tutto cambia se si entra con il carrello della spesa.... Stiamo messi molto male, pover a nu Rispondi a Ricdomy

  • franco ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 18:02 :

    a meno che non vi sia stato un incidente o similia non sono riuscito a capire questo provvedimento che mi sembra soltanto una specie di...dispetto? comunque ce ne faremo una ragione e vedremo se i carrelli saranno disponibili o dobbiamo strapparceli gli con gli altri.- a proposito ci si è resi conto che l'ingresso è completamente aperto su una strada interna con metà della stessa in stato di abbandono? e se nell'attesa si dovesse creare un bel po' di traffico chi riuscirà a regolare l'andirivieni di auto sempre sulla medesima strada? proprio una bella pensata complimenti! Rispondi a franco

    TONICO ha scritto il 19 gennaio 2022 alle 19:37 :

    Credi ancora che chi prende queste sciagurate ed irrazionali decisioni pensa ai disagi che inevitabilmente ricadono sui cittadini-utenti? Se solo avessero per un momento riflettuto sull'inevitabile caos nell'entrata nella strada interna (non di proprietà esclusiva della Sanb), nel cercare un parcheggio e nell'uscita questo provvedimento folle non sarebbe stato preso. Rispondi a TONICO