L'iniziativa

"Ama Corato​", seconda edizione per l'iniziativa a ​sostegno delle attività commerciali

Online l'avviso pubblico

Attualità
Corato mercoledì 24 novembre 2021
di La Redazione
Acquisti
Acquisti © n.c.

In vista delle festività natalizie, il Comune lancia la seconda edizione di "Ama Corato", l'iniziativa dell'assessorato alle attività produttive, in collaborazione con le associazioni di categoria, per la promozione degli acquisti in città come strumento di contrasto alla crisi economica e di sostegno a tutte le attività commerciali. Quest'anno "Ama Corato" andrà a sostenere e a finanziare le attività commerciali, artigianali ed esercizi pubblici locali, che promuoveranno progetti e iniziative che si articoleranno attraverso l'installazione di addobbi natalizi (alberi di Natale, luminarie, scenografie, ghirlande, ecc..), la realizzazione di un palinsesto di eventi e spettacoli di strada; la realizzazione e promozione di mercatini artigianali ed eventi enogastronomici, sia nel centro cittadino che nella zona più periferica.

Nello specifico, le zone individuate per restituire alla città l’atmosfera natalizia anche nelle ore diurne, in punti strategici per le attività produttive della nostra città sono:  il corso, piazza Sedile, largo Abbazia, piazza Di Vagno, rione Belvedere, piazza Gallo, via Dante, via Di Vittorio, via Matteo Renato Imbriani, via Sant'Elia, via Castel del Monte, via Alcide De Gasperi, via Aldo Moro, via Duomo e via Don Minzoni. Per tale motivo, sul sito del Comune è stato pubblicato l'avviso pubblico rivolto ad attività commerciali, artigianali ed esercizi pubblici locali, contenente le modalità per la presentazione e la valutazione dei progetti.

Le risorse stanziate per il finanziamento del presente Avviso ammontano complessivamente a 100mila euro che saranno destinati nelle seguenti misure: per i progetti di installazione di addobbi natalizi (alberi di Natale, luminarie, scenografie, ghirlande, ecc.) 30mila euro con attribuzione di massimo 1.500 euro per ogni singolo richiedente; per i progetti di realizzazione di palinsesto di eventi e spettacoli di strada 30mila euro con attribuzione di massimo 2.500 euro per ogni singolo richiedente; per i progetti di realizzazione e promozione di mercatini artigianali ed eventi enogastronomici, sia nel centro cittadino che nella zona più periferica (Rione Belvedere)  40mila euro con attribuzione di massimo 2mila euro per ogni singolo richiedente. Le diverse tipologie di iniziative (tematiche), per ogni singolo richiedente, sono cumulabili tra loro fino ad un massimo di 6mila euro.

Le  domande, compilate esclusivamente nella modulistica disponibile cliccando qui, dovranno pervenire, a pena di  esclusione, al Comune di Corato - IV Settore Urbanistica e Sviluppo Economico - Servizio SUAP entro il termine perentorio delle 12 del giorno 30 novembre attraverso posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo protocollo@pec.comune.corato.ba.it, indicando nell’oggetto: "Proposte progettuali da realizzare nell’ambito dell’iniziativa “AmaCorato Seconda Edizione”. Per ciascuna tematica verrà redatta una graduatoria sommando per ogni richiedente i punteggi ottenuti per il singolo criterio derivante dalla media dei punteggi attribuiti dai singoli commissari secondo i punteggi massimi attribuibili. I progetti ritenuti ammissibili saranno trasmessi all’amministrazione comunale che, con apposita delibera di giunta, ne prenderà atto. L'acquisizione dei progetti non obbliga in alcun modo il Comune nei confronti di coloro che li hanno presentati. 

«Lo sviluppo economico è al centro della nostra azione amministrativa» afferma l'assessore alle attività produttive, Concetta Bucci. «L'obiettivo di questo progetto è quello di creare in città l'atmosfera natalizia mediante addobbi ed eventi, che inducano i nostri concittadini e le nostre concittadine a non allontanarsi e attirino anche turisti delle città limitrofe. Ripartiamo. Rilanciamo le attività duramente provate dalla pandemia. Facciamolo insieme. Facciamolo tutti. Amiamo la nostra Corato». «Questo deve essere il momento in cui tutta la città recuperi serenità e voglia di ritrovarsi per strada, anche all'insegna della sicurezza, su cui si sta tanto lavorando» aggiunge il sindaco De Benedittis. «Ama Corato - Seconda edizione vuole essere un segno di collaborazione e di grande disponibilità dell'amministrazione comunale nei confronti delle attività commerciali per favorire lo shopping ma anche per rendere la nostra città più bella, più accogliente e poterci ritrovare in un clima di festa, dopo tante traversie che hanno riguardato sia la pandemia che le note vicende di cronaca».

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette