Dopo gli ultimi episodi di violenza

Il sindaco: «Più carabinieri in città, anche di notte. Domani incontro con le forze dell'ordine»

​«Più uomini, più mezzi e più presidio del territorio, anche notturno» fa sapere il primo cittadino, via social, senza però fare riferimento al numero di unità implementate

Attualità
Corato mercoledì 13 gennaio 2021
di La Redazione
Il sindaco De Benedittis con il maresciallo Francesco Dimiccoli
Il sindaco De Benedittis con il maresciallo Francesco Dimiccoli © n.c.

«Rafforzata la presenza dei Carabinieri in città. E domani un incontro con i responsabili delle forze dell'ordine». Lo fa sapere, con un breve messaggio via social, il sindaco De Benedettis, dopo gli ultimi episodi di violenza che si sono verificati in città.

«Più uomini, più mezzi e più presidio del territorio, anche notturno» scrive il primo cittadino senza però fare riferimento al numero di unità implementate. «La mia gratitudine al Comandante dei Carabinieri di Corato, Maresciallo Francesco Dimiccoli, a cui ho fatto visita, questa mattina, per l'ottimo lavoro che svolge, quotidianamente, a servizio di Corato. Domani, incontro, a Palazzo di Città, con i responsabili delle Forze dell'Ordine: Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia locale».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Coratino indignato ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 13:47 :

    TUTTO QUI ???? QUESTO È CIÒ CHE SAI O PUOI FARE SINDACO ??? UN MIRACOLO ALLORA ..... Rispondi a Coratino indignato

  • Pier Luigi ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 08:14 :

    Dai commenti si capisce che certa gente commenta sempre e solo per partito preso. Evidentemente non gli è ancora andata giù la sconfitta dell'altro candidato. Rispondi a Pier Luigi

    fc ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 14:59 :

    I commenti negativi, forse, saranno i sintomi dell'insofferenza verso il cronico immobilismo delle istituzioni prima, durante la gestione del Commissario e del dopo l'insediamento della nuova giunta. Questa estrema mania di difendere a tutti i costi il Sindaco (a questo punto del Santo Sindaco) e l'amministrazione, paragonando i "dissidenti" quali complici dell'altro candidato, non fa altro che confermare i commenti negativi. Tornando all'articolo, in questione, tutti si dovrebbero chiedere "dove sono le forze dell'ordine", la "polizia locale" i "controlli", sia prima con la gestione della destra che oggi con la gestione della sinistra. Per questo motivo, caro signore, il sottoscritto non è nè fans della destra nè tantomeno della sinistra: sono solo un fans della città e dei cittadini. Rispondi a fc

    Ctarricone ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 18:42 :

    Ben detto: bravissimo! Rispondi a Ctarricone

  • Costantino ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 06:09 :

    Speriamo Rispondi a Costantino

  • Sss ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 22:05 :

    Sindaco, vedi di darti una mossa!!! Rispondi a Sss

  • Kiù Kiù ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 21:01 :

    Ci vorrebbe meno omertà. Tutti voltano la testa quando vedono delle malefatte. Solo uniti si vince. Grazie Sindaco per questo intervento a favore di noi cittadini sempre schiacciati dall'arroganza di quattro spocchiosi. Rispondi a Kiù Kiù

  • anonima sfiduciati ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 20:50 :

    si, certo, come no ... Rispondi a anonima sfiduciati

  • nerdrum ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 20:43 :

    benissimo. vado a dormire più tranquillo. buona notte. Rispondi a nerdrum

  • franco ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 18:49 :

    bene hanno fatto l'incontro anzi il Sindaco si è recato in visita!!!! manco fosse un santuario!!! Rispondi a franco

    M.D ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 23:18 :

    In alcuni commenti percepisco dell'ironia....che non approvo. .......tutti bravi a criticare. ..se avete le soluzioni pronte ad ogni problema. ..fatevi avanti. ..coraggio! Rispondi a M.D

  • Ss ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 18:15 :

    Grazie Sindaco.Ovviamente anche noi cittadini dobbiamo collaborare ,con la preghiera di essere ascoltati.E ci vorrebbero più telecamere funzionanti. Rispondi a Ss

    Qualcuno ha scritto il 13 gennaio 2021 alle 22:22 :

    Ma il signor sindaco fin ora cosa ha fatto,dormiva oggi si sveglia e incontra le forze dell ordine in questo caso i Carabinieri la Beneamata per discutere di un aumento del del numero degli operatori sul territorio,ma sacche la stazione dei Carabinieri di Corato dipendenze non più dalla compagnia di Trani ma a quella di Molfetta e per cui deve interloquire col comando compagnia è non s col comando di stazione se non al comando provinciale di Bari,tanto x informare la pubblica cittadinanza per dire che chi dorme non piglia pesci Rispondi a Qualcuno

    Ss ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 11:26 :

    Signor qualcuno,le volevo ricordare che nel 2017-19,non c’era l’attuale Sindaco.Da premettere che non ho votato per quest’ultimo.Questa storia va’avanti da anni.E’stata semplicemente sempre messa nel dimenticatoio e ,anche se bruciavano auto un giorno a settimana,non si e’dato peso.Colpa del destino,dei ragazzini,del problema meccanico,dell’auto combustione.Insomma tutte coincidenze☹️.Potrebbe essere anche,ma diciamo anche che no.Anzi lo sottolineamo....!!!!!La politica è davvero una cosa sporca!E a noi cittadini interessa il bene ,del paese,di una vita tranquilla,visto quello che viviamo da Marzo scorso.I politici e chi per loro vengono a suonarti a casa(per lasciare il santino)ti inseguono,chiamano e poi si dimenticano di te,che hai dato fiducia.!Quindi uno vale l’altro! Rispondi a Ss

    Qualcuno ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 22:24 :

    Caro signor Ss siamo amiche con il nostro voto diamo corpo al governo della città e non mi puoi dire che non sonone di destra o di sinistra a una parte hai votato a meno che non sei andato a votare siamo noi che con la nostra x sulla scheda elettorale diamo corpo alla maggioranza che co governerà e a ottobre il popolo di Corato a scelto de benedittis che come vediamo e ho già citato nel mio intervento nona neanche con chi interloquire per quando riguarda l ordjne pubblico ,va a incontrare un comandante di stazione,che prende gli ordini un comandante di compagnia che a sua volta prende gli ordini dal comandante provinciale,questo x dire che è meglio che fa il suo lavoro, il professore di filosofia

    Luigi Murgiano ha scritto il 14 gennaio 2021 alle 07:59 :

    Ok, adesso però prendi fiato Rispondi a Luigi Murgiano