Questa mattina al Vaticano

Papa Francesco benedice la quarta campana di San Domenico

La campana è stata fatta realizzare ad Agnone da Don Gino Tarantini in occasione del quinto centenario della presenza dei domenicani a Corato

Attualità
Corato mercoledì 15 maggio 2019
di La Redazione
Papa Francesco benedice la quarta campana di San Domenico
Papa Francesco benedice la quarta campana di San Domenico © Niccoló Testino

Questa mattina Papa Francesco ha benedetto la quarta campana che risuonerà nel campanile della chiesa di San Domenico, voluta fortemente dal parroco Don Gino Tarantini. All'evento ha partecipato, festosa, una parte della comunità parrocchiana.

Sul giro testa della campana è riportata la frase in latino: "La mia voce (è) voce di vita. Vi chiamo. Venite ai sacri riti". Sul giro battaglio, invece, c'è scritto: "Cinquecentesimo anno dall'avvento dei frati predicatori. 1518 – 2018. Per volontà del parroco Luigi Tarantini". Ai quattro lati della campana sono raffigurati il santo patrono della città, San Cataldo, San Domenico di Guzman, la Madonna del Rosario di Pompei e San Luigi Gonzaga.

Il 7 febbraio un gruppo di parrocchiani guidati da Don Gino Tarantini, si erano recati ad Agnone, in provincia di Isernia, per assistere alla fusione e alla benedizione della campana.

La benedizione odierna da parte del Pontefice, arricchisce ulteriormente i festeggiamenti per il quinto centenario della presenza dei domenicani a Corato. Nel dicembre scorso il vescovo D'Ascenzo chiuse la porta del Giubileo, aperta a febbraio 2018, a conclusione di un anno ricco di iniziative, come tour guidati e annulli filatelici.

Lascia il tuo commento
commenti