Gli “Juvenes Cantores” conquistano Londra (Leggi l'articolo)

Il concerto è nato grazie ad un articolo pubblicato su CoratoLive.it in cui si raccontava della particolare storia vocazione di don Fabrizio: è stato “un ponte” per il maestro Luigi Leo e il suo coro