...e... su Di Maio..?

salvatore di gennaro LiveYou - Politica
Corato - sabato 31 agosto 2019

Abbiamo parlato di Salvini, ma anche Di Maio non scherza. Deve il suo rilancio, assieme al PD, solo grazie all'autogol del primo. Non è un grande merito. Ho poi letto ieri sera il suo discorso programmatico. Vorrebbe fondare una banca per il sud: ma se ne fu creata già una nel 1950, e si chiamava Cassa per il Mezzogiorno, e fu poi abolita per i troppi scandali, specie per lavori finanziati e mai fatti… Poi la perla del discorso è sugli immigrati: ancora una volta, con enfasi rilancia il trito concetto che debba essere l'Europa intera a farsene carico. Non so quali mezzi di persuasione userà, ma chiaramente non ha capito che rimarrà un problema tutto nostro, complici la nostra posizione geografica, una fraintesa solidità economica e l'etica di solidarietà che ci contraddistingue e che da molti viene interpretata, a torto o a ragione, come sintomo di "debolezza". Spero riesca, anche se il suo "protagonismo" e il suo presenzialismo televisivo, che lo accomunano (o meglio lo accomunavano, dato il suo tramonto, credo definitivo) a Salvini, così lontani dai canoni di elegante sobrietà che io auspico per un politico, mi sconcertano enormemente...

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti