Traguardi: la corsa campestre dei ragazzi del "Tannoia"

Claudio Rocco LiveYou - Attualità
Corato - mercoledì 06 febbraio 2019
Traguardi: la corsa campestre dei ragazzi del "Tannoia"

Otto con grinta, determinazione, entusiasmo, agonismo. Otto in rappresentanza dell’ITET “Tannoia” di Corato alla fase provinciale della gara di corsa campestre dei Campionati Studenteschi 2018/19, tenutasi presso la masseria “Vero” di Palo del Colle.

Si sono preparati con i loro docenti di Scienze motorie, come se dovessero vincerli quei Campionati. Con la serietà di chi prova a dare il meglio di sé in ogni circostanza. Ma l’obiettivo dei loro docenti era un altro, quello di avvicinarli alle attività sportive quali fonti di benessere psico-fisico e strumenti di educazione al rispetto delle regole. Inflessibili i giudici di gara, non hanno potuto che verificare la correttezza di tutti i partecipanti. Così la corsa è stata un lungo momento di gioia -lungo 2 chilometri- come lo sono tutte le occasioni in cui si mettono in gioco corpo e mente. A renderla indimenticabile hanno concorso la bella giornata, il percorso immerso nella natura, e l’incontro con tanti altri ragazzi e ragazze in rappresentanza di sessantasette scuole di II grado delle province di Bari e BAT. I giovani del “Tannoia” hanno gareggiato per la categoria allievi comprendente studenti iscritti al primo, al secondo e al terzo anno.

Gli otto atleti sono stati accompagnati dai prof. Giuseppe Albanese, Piero de Palma, Nunzia Loiodice, Rosa Mastromauro. Tutti hanno superato il traguardo, anzi i traguardi, al plurale, di questa manifestazione organizzata in collaborazione con la Federazione italiana Atletica leggera, FIDAL.

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti