Una lotta davvero impari

salvatore di gennaro LiveYou - Politica
Corato - venerdì 20 luglio 2018

E' pacifico, scontato, assai prevedibile quello che sta succedendo in politica: si cerca di far passare Di Maio e Salvini come del tutto sprovveduto il primo, un furioso reazionario il secondo. Insomma, un "due contro tutti", che non lascia loro molte speranze. Diciamo che il ministro del lavoro, che non ha mai lavorato e non possiede la preparazione culturale idonea affinché decida qualcosa da solo, senza cioè chiedere lumi ai suoi collaboratori, non fa nulla per evitare le critiche, seguendo ostinatamente quello che solo la sua ideologia lo spinge a fare. Matteo invece vuole imporsi sugli sbarchi, ma sono i militari stessi sulle corvette italiane che accolgono i migranti, protetti, i comandanti dei mezzi, dal ministro della difesa, il quale potrebbe invece osteggiarli minacciandone il licenziamento in tronco. Siamo messi male. In Italia deve tutto cambiare, affinché tutto rimanga tale e quale. Non è una mia frase, ma essa dà il senso della nostra realtà.

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti