​Un pareggio sostanzialmente giusto

Una traversa per parte, tra Aradeo e Corato è 0-0

Corato da un lato allunga la serie dei risultati utili dei neroverdi a 10 partite consecutive, dall'altro fa aumentare i rimpianti per non aver approfittato del tutto dei risultati favorevoli giunti dagli altri campi

Calcio
Corato lunedì 05 marzo 2018
di La Redazione
Corato calcio
Corato calcio © Sergio Porcelli

Un pareggio sostanzialmente giusto quello emerso dal campo in terra battuta del Comunale tra Atletico Aradeo e Corato che, se da un lato allunga la serie dei risultati utili dei neroverdi a 10 partite consecutive, dall'altro fa aumentare i rimpianti per non aver approfittato del tutto dei risultati favorevoli giunti dagli altri campi per accorciare sulla zona play-off.

Padroni di casa al gran completo, mister Castelletti senza lo squalificato Piarulli. Pronti via e al 2' azione in famiglia dei De Razza, con Antonio che serviva all'indietro il fratello Stefano, la cui conclusione di destro dal limite si stampava sulla traversa. L'Aradeo si faceva preferire al Corato e Leuci al 20' doveva sventare un tiro ravvicinato di Toure Pape, ben imbeccato dal solito S. De Razza. Intorno alla mezz'ora i neroverdi si rendevano pericolosi in due circostanze: prima Antonica intercettava miracolosamente di piede un traversone di Lacarra per l'accorrente Zinetti, poi lo stesso portiere giallorosso si faceva trovare pronto sulla punizione dal limite dell'area calciata da Negro.

L'avvio di ripresa vedeva il Corato aumentare i ritmi di gioco e creare importanti palle gol: al 47' incursione di Zingrillo che, da fondo campo, serviva Negro che, per due volte, centrava Antonica; l'ottimo portiere di casa poi si superava al 55' andando a deviare sulla traversa un ravvicinato colpo di testa di Sguera, innescato alla perfezione da Belluoccio. Grande chance per l'Aradeo al 62' con Badji Pape che, superato Leuci in uscita, non riusciva ad inquadrare lo specchio di porta in precario equilibrio. L'ultima occasione del match capitava al minuto 72 sul destro di Zinetti che calciava con violenza dall'interno dell'area, trovando però solo l'esterno della rete.

Corato che sale a 37 punti in classifica, nella graduatoria guidata a 47 dal Fasano (2-0 al Novoli), inseguito a 3 lunghezze di distanza dal Gallipoli (0-0 interno contro il Bitonto). Prossimo appuntamento per i neroverdi, domenica 11 alle 15.00 al Comunale contro il Pro Italia Galatina. Per l'occasione la Società ha indetto la "Giornata del Tifoso", con ingresso gratuito per tutti.

Intanto sabato scorso larghissima vittoria per la Juniores di mister Strippoli che ha rifilato un tennistico 6-2 alla Nuova Andria. Mattatore di giornata il capocannoniere del girone Matera, autore di 4 gol e giunto a 19 centri in campionato. Le altre marcature sono state realizzate da Losito e Messina.

Il tabellino
Atletico Aradeo - Corato 0-0
Atletico Aradeo: Antonica, Previderio, Fasiello, Malerba, De Razza S., Ludovico, Paiano, De Razza A., Toure Pape, Badji Pape (Cereseto), Tartaglia (Negro). Allenatore: Nobile
Corato: Leuci, Belluoccio, Zinetti, Zingrillo (Sguera), Colangione, Altares, Asselti R., Diagne, D'addato (Grilli), Negro (Cirigliano), Lacarra. Allenatore: Castelletti
Arbitro: Doronzo Di Barletta
Ammoniti Malerba, Toure Pape, Ludovico, Badji Pape (A), Leuci, Zinetti, Cirigliano (C)

Lascia il tuo commento
commenti