Domenica alle 15 al Comunale

Corato col Novoli, Piarulli: «Se giochiamo come con l'Otranto...»

Il coratino classe 1999 ha convinto anche Castelletti: «Playoff possibili ma dobbiamo continuare su questa strada». Con il Novoli, in piena zona playout, assente solo Iacobone.

Calcio
Corato sabato 20 gennaio 2018
di La Redazione
Vincenzo Piarulli
Vincenzo Piarulli © Sergio Porcelli

Parola d'ordine: continuità. Nella prestazione, nella condizione, nel risultato. E' questo il mantra mandato a memoria dai neroverdi del presidente Maldera, attesi domenica alla ostica sfida interna al Comunale alle ore 14.30 contro il Novoli.

Il team coratino è reduce da una mini-striscia utile di 3 partite (vittorie contro Bitonto e Otranto e pareggio con l'Atletico Vieste) che sembra aver ridato entusiasmo a tutto l'ambiente. Il blitz in terra salentina di domenica scorsa firmato Colangione e Negro ha portato nuova fiducia ad una squadra che ha tutte le potenzialità per dire la sua contro chiunque. Tutti a disposizione di mister Castelletti, ad eccezione del lungodegente Iacobone, che procede nel lavoro personalizzato di recupero.

Il Novoli di mister Schito occupa il penultimo posto in classifica (in coabitazione con Unione Calcio Bisceglie e Atletico Aradeo) con 15 punti conquistati. I numeri sono un po' impietosi per la compagine rossoblu che fuori casa ha conquistato solo una vittoria (alla prima giornata a Ruvo contro l'Unione Calcio) e due pareggi (contro Omnia Bitonto e Atletico Vieste nello scorso turno). L'attacco faceva molto affidamento sui gol di Coquin, fermatosi a quota 5 prima di traslocare al Grumentum Val d'Agri. Sarà assente anche il centrocampista Marasco, appiedato dal Giudice Sportivo per un turno.

Terna arbitrale capitanata da Luca Vittoria della sezione AIA di Taranto, che sarà coadiuvato dagli assistenti Pio Carlo Cataneo e Andrea Mariella, entrambi della sezione di Foggia. Il match di andata, inizialmente rinviato per impraticabilità del campo, vide il successo del Corato che si impose 3-1 grazie ai gol di Di Rito, Piarulli e Drago che resero ininfluente la marcatura di Coquin.

Ticket di ingresso al costo di 3 euro per le donne, 7 euro per gli uomini e 10 euro per l'area riservata munita di seggiolini. Ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 16 anni e diversamente abili con relativo accompagnatore. Biglietti in vendita presso il Club Ultras Corato 1946 (Via Salvini, 10 - zona Piazza Palermo), Zagaria Sport (Via Di Vittorio, 72), la segreteria USD Corato Calcio 1946 (c/o Stadio Comunale) e anche on-line sul portale www.go2.it. Domenica botteghini in funzione e cancelli aperti dalle ore 13.

Questo il programma del weekend delle formazioni del settore giovanile neroverde:

- JUNIORES REGIONALI Nuova Spinazzola-Corato Calcio sabato 20 ore 14.30 Stadio "Sabino" di Palazzo San Gervasio;
- ALLIEVI PROVINCIALI Corato Calcio-Liberty Canosa sabato 20 ore 15.00 Stadio Comunale B di Corato;
- GIOVANISSIMI PROVINCIALI Ponte Lama Trani-Corato Calcio lunedì 22 ore 15.00 Campo "Ponte Lama" di Trani

Lascia il tuo commento
commenti