Prova di orgoglio e carattere del Corato Calcio che sull'ostico prato dello Stadio "Vito Curlo" impone lo 0-0 ai padroni di casa del Fasano, sfiorando il colpaccio al 94° con Di Rito

Un coriaceo Corato ferma il Fasano sullo 0-0

Corato che sale a 16 punti in classifica, nella graduatoria guidata dal Bitonto a 26 (3-0 all'Atletico Vieste), seguito ad una sola lunghezza dalla sempre più sorprendente Avetrana (2-0 a Galatone contro il Galatina)

Calcio
Corato lunedì 27 novembre 2017
di La Redazione
Un coriaceo Corato ferma il Fasano sullo 0-0
Un coriaceo Corato ferma il Fasano sullo 0-0 © n.c.

Prova di orgoglio e carattere del Corato Calcio che sull'ostico prato dello Stadio "Vito Curlo" impone lo 0-0 ai padroni di casa del Fasano, sfiorando il colpaccio al 94° con Di Rito.

Il mister dei brindisini Laterza optava inizialmente per Richella e Gennari, tenendo in panchina Serri e Corvino, mister Castelletti senza gli infortunati Sguera, Iacobone e Conte e lo squalificato Leuci. Prima azione pericolosa al 13° con Pugliese che concludeva debolmente tra le braccia di Casella. Al 28° bella progressione di Di Rito che, dal limite dell’area, calciava con forza sul primo palo, ma trovava Pellegrino reattivo nel respingere la sfera. Egoista Perna nel tirare in porta da posizione defilata sul prosieguo dell'azione. Il Fasano riusciva a ribattere solo al 41° con Gennari, servito in profondità da Amodio, ma la palla terminava abbondantemente oltre la traversa.

Dopo una rete giustamente annullata per fuorigioco a Gennari al 63°, mister Laterza mandava in campo nell’ordine Serri, Corvino e Ganci. Ma era il Corato al 94° a sfiorare il colpaccio con Di Rito che, sugli sviluppi di una punizione battuta da Cotello, trovava la pronta respinta dell'estremo difensore di casa; murato anche il tentativo di Drago sulla ribattuta.

Corato che sale a 16 punti in classifica, nella graduatoria guidata dal Bitonto a 26 (3-0 all'Atletico Vieste), seguito ad una sola lunghezza dalla sempre più sorprendente Avetrana (2-0 a Galatone contro il Galatina). Chiudono il podio Casarano e Gallipoli a 23 punti (1-0 in trasferta per i rossoblu nello scontro diretto).

Sabato sonoro successo della Juniores che ha schiantato 4-0 l'Omnia Bitonto (Di Lernia, Grilli V., Matera, Di Molfetta) e domenica vittoria 1-0 (Liso) in trasferta a Terlizzi dei Giovanissimi contro l'Olimpia Sacro Cuore.

I tabellini

FASANO - CORATO 0-0

FASANO: Pellegrino, Pugliese, Gubello, Bernardini, Anglani, Amato, Palma (Serri), Fumarola, Gennari (Ganci), Amodio (Corvino), Richella. All. Laterza.

CORATO: Casella, Belluoccio, Zinetti, Zingrillo, Colangione, Altares, Piarulli, Colella (Burdo), Di Rito, Cotello, Perna (Drago). All. Castelletti.

ARBITRO: Natilla di Molfetta.

Ammoniti Colella, Zinetti, Altares (C), Palma, Gubello, Amato, Fumarola (F).

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette