Mister Castelletti è riuscito a sbloccare il fenomeno della "pareggite" che affliggeva ultimamente il Corato

Corato, servono i 3 punti contro l'Aradeo. Il mister: «Partita da non sottovalutare»

I salentini sono avversario ostico da affrontare, in quella che si preannuncia una partita vibrante domenica alle 14.30 al Comunale di Corato

Calcio
Corato sabato 04 novembre 2017
di La Redazione
Corato calcio
Corato calcio © n.c.

Parola d'ordine: continuità. È questa la ricetta prescritta al Corato Calcio per scalare la classifica in Campionato. La vittoria nel recupero con il Novoli ha ridato entusiasmo all'ambiente neroverde, ma guai a sottovalutare l'Atletico Aradeo fanalino di coda. I salentini sono avversario ostico da affrontare, in quella che si preannuncia una partita vibrante domenica alle 14.30 al Comunale di Corato.

Mister Castelletti è riuscito a sbloccare il fenomeno della "pareggite" che affliggeva ultimamente il Corato. La maiuscola prova, condita da un meraviglioso gol, di Nicolas Di Rito è la cartina di tornasole di come la musica sembra essere finalmente cambiata per la Società neroverde. Il Comunale, già dall'incontro di domani, deve tornare ad essere il fortino inviolabile così come accadeva nello scorso Campionato di Promozione. Tutti a disposizione dell'allenatore, ad eccezione degli infortunati Sguera e Iacobone.

L'Atletico Aradeo di mister Politi è al suo debutto assoluto nel Campionato di Eccellenza, categoria raggiunta dopo aver vinto gli ultimi play-off di Promozione girone B. L'impatto con la nuova categoria non è stato dei più semplici, infatti i giallorossi sono una delle 3 compagini (insieme ad Unione Calcio Bisceglie e Barletta) ancora a secco di vittorie, oltre ad avere il non invidiabile primato di peggior difesa (18 reti al passivo) e peggior attacco (3 gol segnati). Saranno assenti gli squalificati De Razza e De Giorgi.

Terna arbitrale capitanata dal direttore di gara Andrea Salanitro della sezione AIA di Bari, che sarà coadiuvato dagli assistenti Antonio Gambarrota (Barletta) e Giovanni Francesco Massari (Molfetta).

Ticket di ingresso al costo di 3 euro per le donne, 7 euro per gli uomini e 10 euro per la nuova area riservata munita di seggiolini. Ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 16 anni e diversamente abili con relativo accompagnatore. Biglietti in vendita presso il Club Ultras Corato 1946 (Via Salvini, 10 - zona Piazza Palermo), Zagaria Sport (Via Di Vittorio, 72), la segreteria USD Corato Calcio 1946 (c/o Stadio Comunale) e anche on-line sul portalewww.go2.it. Domenica botteghini in funzione e cancelli aperti dalle ore 13.30.

Questo il programma del weekend delle formazioni del settore giovanile neroverde: juniores regionali Corato Calcio-Nuova Spinazzola sabato 4 ore 14.30 Stadio Comunale A di Corato; allievi provinciali Liberty Canosa-Corato Calcio domenica 5 ore 9.30 Stadio San Sabino di Canosa; giovanissimi provinciali Corato Calcio-Ponte Lama Trani lunedì 6 ore 16.30 Campo Privato Ponte Lama di Trani.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette