​Coppa Italia di Eccellenza

Il Corato contro il Molfetta per volare in semifinale

Domani al Comunale fischio di inizio alle ore 15.30

Calcio
Corato mercoledì 18 ottobre 2017
di La Redazione
Corato calcio
Corato calcio © Sergio Porcelli

Ottobre fittissimo di impegni per il Corato che, messo in archivio il pareggio 1-1 in Campionato contro il Barletta, si rituffa nella Coppa Italia di Eccellenza. Domani al Comunale, con fischio di inizio alle ore 15.30, è in programma il ritorno dei quarti di finale contro il Molfetta, dopo che la gara di andata si era conclusa con un 2-0 per i neroverdi, che espugnarono il Comunale di Terlizzi grazie alle marcature di Colucci e Di Rito.

Coppa ricca di soddisfazioni per il Corato, con un percorso netto di 3 vittorie su altrettanti incontri disputati, a fare da contraltare allo stentato avvio in Campionato, dove il team di mister Scaringella sembra affetto da "pareggite". Appuntamento da non mancare per il bomber argentino Di Rito, attuale capocannoniere del torneo con già 4 gol a referto. Non saranno invece del match gli infortunati Altares e Sguera, così come gli squalificati Perna e Belluoccio.

Il Molfetta di mister Giusto è una delle rivelazioni del campionato di Eccellenza, dove occupa il quarto posto in classifica con 11 punti, a sole 3 lunghezze di distanza dalla Vigor Trani capolista. I biancorossi sono reduci dalla vittoria interna in rimonta per 3-1 sull'Otranto, con la punta Albrizio grande protagonista dell'incontro e autore della doppietta decisiva. Il Direttore Tecnico Bufi ha così commentato alla vigilia: «Ci attende una partita difficile, dovremo rimontare lo 0-2 subito in casa, ma sono sicuro che i miei ragazzi se la giocheranno a viso aperto così come hanno fatto nella partita di andata dove abbiamo perso solo negli ultimi 10 minuti». Tutti a disposizione ad eccezione della punta Sallustio, espulso nell'incontro di Terlizzi e appiedato per due turni dal Giudice Sportivo.

Terna arbitrale tutta della sezione di Barletta, capitanata dal direttore di gara Nicola Maria Peres, che sarà coadiuvato dagli assistenti Antonio Gambarrota e Angelo Michele Crudo.

Ticket di ingresso al costo di 2 euro per le donne, 5 euro per gli uomini e 7 euro per la nuova area riservata munita di seggiolini. Non saranno validi gli abbonamenti. Ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 16 anni e diversamente abili con relativo accompagnatore. Biglietti in vendita presso il Club Ultras Corato 1946 (Via Salvini, 10 - zona Piazza Palermo), Zagaria Sport (Via Di Vittorio, 72), la segreteria Usd Corato Calcio 1946 (c/o Stadio Comunale) e anche on-line sul portale www.go2.it. Giovedì botteghini in funzione e cancelli aperti dalle ore 14.30.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette