Il Nardò vince la prima edizione del Torneo “4 Torri”

Torneo “4 Torri”, As Basket d’argento nel quadrangolare

I neroverdi si dimostrano squadra solida e veloce nei primi diciassette minuti, poi cedono di colpo alla superiorità dell’avversario

Basket
Corato lunedì 11 settembre 2017
di La Redazione
Torneo “4 Torri”, As Basket Corato d’argento nel quadrangolare
Torneo “4 Torri”, As Basket Corato d’argento nel quadrangolare © n.c.

Il Nardò vince la prima edizione del Torneo “4 Torri”, diventando la prima squadra ad iscriversi nell’albo d’oro. Nella finale contro l’As Basket Corato i salentini vincono 67-55, al termine di un match combattuto e carico di agonismo. I neroverdi si dimostrano squadra solida e veloce nei primi diciassette minuti, poi cedono di colpo alla superiorità dell’avversario, che si candida ad un posto nei playoff del prossimo campionato di serie B nazionale.

Il primo tempo
Gli allenatori non cambiano molto rispetto alle semifinali di ieri nello starting five e Corato esce meglio dai blocchi: 5-0 dopo due minuti di gioco, con Stella da 3 e Cicivè. Il copione sembra quello dell’amichevole della scorsa settimana a Matera, dove i neroverdi aprirono il match con un primo quarto perentorio, ma presto i granata si rifanno sotto e iniziano ad imporre i loro ritmi, chiudendo il primo quarto 18-24. Il quintetto guidato da coach Olive è molto stretto, ma anche la difesa del Corato risulta a tratti impenetrabile e le due squadre si annullano a vicenda. Poi a tre minuti dall’intervallo lungo, sul punteggio di 33-32 per la squadra di casa, Nardò assesta un parziale di 0-11 e si va a riposo sul 33-43.

Il secondo tempo
Verile prova a dare la scossa ai suoi, ma il copione non cambia: salentini devastanti dalla linea dei 6.75, soprattutto con Rodriguez e Potì, Corato in difficoltà offensiva non ribatte colpo su colpo e il terzo quarto si chiude sul 46-60 L’ultimo quarto, gli uomini di Verile tornano a giocare ad altissimi livelli e la partita si infiamma, anche grazie al pubblico del Palalosito, già in formato campionato. Le triple di D’Introno e Amorese fissano il punteggio sul 65-78.

Torneo 4 Torri, bilancio positivo
Al termine della due giorni di pallacanestro vissuta dalla città di Corato, tante sono le note positive: La vittoria in semifinale contro la Libertas Altamura, squadra di pari categoria è certamente tra le più liete. Da sottolineare anche l’atteggiamento dei ragazzi per gran parte dei due match, già in formato campionato per grinta e voglia di combattere su ogni pallone. Anche l’amalgama di squadra, sebbene non ancora al top, sembra sulla buona squadra, considerando le tantissime novità del roster coratino, mentre il pubblico del Palalosito è già in forma campionato. Ultima nota lieta, la capacità di tener testa ad una squadra di categoria superiore per circa metà partita.

A tre settimane dalla sfida contro Ceglie, Corato sembra sulla buona strada. Per la cronaca, l’Olimpia Matera conquista il terzo posto nella finalina disputata alle 18, imponendosi sulla Libertas Altamura per 90-77.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette