Hanno partecipato squadre miste composte da giocatori della seniores e ragazzi del settore giovanile

La “Festa del Rugby”, cinque partite in una serata

La manifestazione che ormai è diventata una tradizione tra i rugbisti coratini e ruvesi

Altri Sport
Corato mercoledì 17 gennaio 2018
di La Redazione
La “Festa del Rugby”, cinque partite in una serata
La “Festa del Rugby”, cinque partite in una serata © n.c.

È arrivata alla quarta edizione la “Festa del Rugby”, manifestazione ormai diventata una tradizione tra i rugbisti coratini e ruvesi.

Nonostante sia stata vissuta al termine dell’anno più difficile, da quando è rinata la società di rugby, il programma ha previsto la disputa di un torneo di rugby a 7. Vi hanno preso parte squadre miste composte da giocatori della seniores e ragazzi del settore giovanile.

A differenza delle prime tre edizioni, tutte disputate sul campo in manto erboso del campo sportivo comunale di Corato, quella di quest’anno si è trasferita sul campo di calcetto a 7 dei campi Maldera divenuto sede degli allenamenti della squadra seniores del Rugby Corato dopo gli accadimenti dell’autunno.

Cinque partite in una serata diversa da quelle di allenamento, caratterizzata dalla voglia di giocare a rugby, passione che accomuna tutti i tesserati che hanno partecipato, dal più anziano sino al più giovane di appena 7 anni.

A fine manifestazione il consueto terzo tempo e tante strette di mano, in attesa di scoprire cosa riserverà il 2018 ai rugbisti coratini. Quello che si apre sarà un anno decisivo per il movimento coratino, al bivio tra l’attesa di ritrovare una casa dove poter svolgere la propria attività sportiva e la cessazione dell’attività.

Quarta “Festa del Rugby” Corato - Campi Maldera.

Prima partita con squadre mischiate:
Under e Seniores arancio (Carlo Marchese, Saragaglia Leonardo, Davide Quercia, Bove Antonio, Matteo Colella, Manzi Vito, Ladisa Loris)

Seconda partita con squadre mischiate:
Under e Seniores blu (Nicholas Marzano, Albanese Andrea, Davide Scaringella, Antonio D'Imperio, Paolo Di Gioia, Paolo Scarpa, Giancarlo Papaleo)

Triangolare seven seniores:
Blu (Francesco Ventrella, Simone Perrone, Sabino Maldera, Paolo Marchese, Domenico, Francesco Quercia) Arancio (Cataldo Piccolomo, Francesco Campanale, Ndongo, Edo Marchese, Luca Rutigliano, Fabio Arresta)
Arlecchini (Claudio Strippoli, Riccardo Parziale, Strippoli Roberto, Lasorsa, Aldo Pisicchio, Giuseppe Farucci)

Arbitro: Michele Strippoli. Assistenti: Francesco Arsale, Caputi, Gianluigi Mazzilli, Fabrizio Caldarola, Petrone.

Lascia il tuo commento
commenti