Scarpe da sposa, istruzioni per l’uso

Come sempre, tutto dipende dal vostro gusto e dall’abito che avete scelto, ma possiamo affermare con certezza che vi sono alcuni punti cardine a cui far riferimento

Corato - martedì 25 ottobre 2016
Scarpe da sposa, istruzioni per l’uso
Scarpe da sposa, istruzioni per l’uso © n.c.

Dopo aver scelto il vostro abito da sposa, quello che vi ha fatto emozionare e cadere una o più lacrimucce, ecco arrivato il momento delle scarpe! Una scelta fondamentale per completare il vostro look nuziale.

Dunque come districarsi tra tacchi e punte? Di sicuro come sempre, tutto dipende dal vostro gusto e dall’abito che avete scelto, ma possiamo affermare con certezza che vi sono alcuni punti cardine a cui far riferimento nella scelta della scarpetta perfetta.

Innanzitutto, oltre a piacervi, devono essere in totale armonia con l'abito da sposa, quindi potreste sceglierle in modo che richiamino alcuni particolari come un tipo di tessuto particolare o anche il colore o un motivo decorativo. Per farla breve, decisamente sì ad una scelta in armonia con l’abito, decisamente no ad una scelta casuale!

Conta molto anche la stagione dell'anno in cui vi sposerete. Le scarpe da sposa infatti dovranno adattarsi al periodo, quindi aperte per primavera ed estate e modelli più accollati per i matrimoni celebrati nei periodi autunnali o invernali. A voler essere fiscali, come  il bon ton prevede, l’unica e sola scarpa da sposa nella massima declinazione di eleganza è quella chiusa... Che sia agosto, luglio o dicembre.

Il colore non deve essere per forza bianco, può riprendere la nuance dell’abito… Sempre più diffusi sono toni come panna, crema, champagne e bianco naturale, oppure scegliete un colore che richiami qualche dettaglio dell’abito o, perché no, del bouquet (ricordiamoci che secondo la tradizione è la borsa della sposa).

Il tacco… Croce e delizia di noi donne. Non troppo alto e non troppo basso, indispensabile per slanciare la figura; ma fate i conti anche con l’altezza dello sposo e con la location scelta per il ricevimento. Indossare i tacchi a spillo durante un party in giardino potrebbe diventare un supplizio degno di un girone infernale dantesco!

Non rinunciate alla comodità. Le scarpe, oltre ad essere belle, dovranno essere soprattutto comode. Nella scelta del dove acquistarle vi suggeriamo negozi specializzati che possano realizzare le calzature su misura oppure gli atelier che metteranno a vostra disposizione i marchi più disparati. Cercate di acquistarle almeno quattro mesi prima del giorno delle nozze, cosi potrete portarle alle prove abito e gestire al meglio le eventuali correzioni sartoriali dell'abito.

Infine, due piccoli accorgimenti per camminare e ballare senza fastidiosi dolori ai piedi: alcuni giorni prima del grande evento indossatele a casa e camminateci per un bel po’; inoltre premete su alcuni punti della scarpa come il retro, l'altezza del tallone e sui lati, così non rischierete di avere piedi gonfi e doloranti per l'intera giornata.
 

Contatti

www.weapulia.com

info@weapulia.com

Liliana +39 3298487657

Niclanna +39 3932860274

Piazza Buonarroti, 17 Corato (Ba)