Nozze 2016, stili e tendenze

Scelto il mood e i colori è importante individuare un tema, ovvero ciò che realmente fa la differenza e personalizza al massimo le vostre nozze

Corato - mercoledì 02 marzo 2016
©

Con la primavera alle porte si entra nel vivo della stagione wedding 2016, dunque questo mese vediamo insieme gli stili più di tendenza per poi elencare qualche piccolo suggerimento al fine di personalizzare le nozze con un tema unico e originale.

Già da qualche anno riviste, blog e siti del settore ci propongono immagini di matrimoni in stile shabby chic che, come il termine stesso ci suggerisce, hanno un’aria apparentemente dimessa ma in realtà nascondono ricerca e cura dei dettagli. I colori che questo stile prevede sono chiari e leggermente sbiaditi come il beige e l’avorio; i materiali preferiti per allestimenti e decorazioni sono il legno, la corda e il lino, declinati in toni naturali e leggermente slavati. I fiori più adatti ad un matrimonio dal mood shabby chic sono la lavanda, le camelie e le ortensie, accompagnati da piccoli oggetti fai da te come cuori, cornici di conchiglie con foto in bianco e nero e piccoli vasetti in vetro con candele profumate. Insomma, il top per cuori romantici ed inclini alle smancerie!

Senz’altro più essenziale è invece lo stile nordico, in cui le geometrie la fanno da padrone. Il binomio bianco e nero in tutte le sue gradazioni viene usato sia nei tessuti che negli allestimenti per un matrimonio dalle linee eleganti e pulite. Linee nette, essenziali, blocchi di colore e contrasti ben definiti non possono assolutamente mancare. Lo stile scandinavo si rifà sempre, nell'ispirazione, ad un ideale di naturale semplicità. I tessuti preferiti sono dunque quelli naturali e un po' grezzi con fantasie geometriche, o anche ispirate al mondo della fauna e della flora. Insomma, se amate precisione e bicromie con qualche spruzzo di colori pastello questo stile fa per voi.

E come non parlare della tendenza gispsy o boho chic? (scegliete voi come chiamarla)? La sostanza non cambia! È un po’ l’evoluzione del matrimonio country con una spolveratina di atmosfere dal sapore hippy anni 60/70. Per l’abito della sposa gipsy le linee sono morbide e scivolate dal taglio sobrio e - per chi volesse osare - anche via libera a gonnelloni e crop-top. I colori dello stile boho chic sono piuttosto variegati. Si passa dai toni tenui come il color champagne alle tinte più accese dalle fantasie gipsy-floreali. Coroncine di fiori che adornano il capo sono d’obbligo per la sposa, le damigelle e le testimoni. Fiori di campo a volontà per i tavoli e le sedute, alternati magari da nappine in pelle colorata, piume e lanterne. Tutti questi dettagli, usati con parsimonia, daranno un’atmosfera molto bohemienne al vostro grande giorno e potrete sentirvi come Juliette Binoche in Chocolat al fianco del vostro “very gipsy” Johnny Depp!

Scelto il mood e i colori è importante individuare un tema, ovvero ciò che realmente fa la differenza e personalizza al massimo le vostre nozze. Ogni storia d’amore è unica e offre spunti per individuare il “fil rouge” che renderà altrettanto unico il vostro matrimonio. Ecco alcune domande a cui rispondere in coppia per trovare il vostro tema del cuore e… buon lavoro!

Dove vi siete conosciuti? Che cosa avete fatto al primo appuntamento? Qual è stata la vostra prima vacanza insieme? C’è un fiore che vi suscita un’emozione o ricordo? Quale cimelio di famiglia amereste indossare il grande giorno? Qual è la vostra canzone? Amate gli animali o le piante? Quali in particolare? Per quale tipologia di cibo avete un debole? Quali sono i vostri hobby?


Contatti

www.weapulia.com

info@weapulia.com

Liliana +39 3298487657

Niclanna+39 3932860274

Piazza Buonarroti, 17 Corato (Ba)