​Sabato 17 febbraio alle 21, porta ore 20.30

In teatro danzano “Tutte le donne di William”

Lo spettacolo di danza firmato da Simona De Tullio è la compagnia barese Breathing Art Company. Sul palco Ilaria Lacriola, Rita Giannuzzi, Marianna D'Agostino, Liliana Gelao e Francesco L'Abbate

Spettacolo
Corato lunedì 12 febbraio 2018
di La Redazione
In teatro danzano “Tutte le donne di William”
In teatro danzano “Tutte le donne di William” © n.c.

Al Comunale torna il balletto. Dopo le tappe americane e le performances nei festivals europei fa tappa in Puglia “Tutte le Donne di William”. Sabato 17 febbraio a mettere in scena lo spettacolo di danza firmato da Simona De Tullio è la compagnia barese Breathing Art Company. Sul palco Ilaria Lacriola, Rita Giannuzzi, Marianna D'Agostino, Liliana Gelao e Francesco L'Abbate. Musiche a cura di Ivan Iusco e luci di Claudio Carulli.

Le quattro donne dell'universo Shakespeariano, Lady Macbeth, Desdemona, Giulietta, Ofelia, guideranno lo spettatore in un viaggio intimo nelle loro storie d'amore e morte. Amore violento che porta all’estremo, alla cecità, alla tragedia. Amore violento che porta al dramma shakesperiano odierno, il femminicidio.

Le donne di Shakespeare sono sempre in conflitto, esplicito o tacito, nei confronti del potere maschile: un vecchio padre autoritario, un marito dispotico, un principe tiranno, una comunità ottusa, una città divisa in fazioni, perfino la potenza d’un Impero…

«Abbiamo voluto far parlare i corpi delle donne, raccontare l’amore, gridare la passione, sperimentare, giocare con le danzatrici, ricercare un linguaggio nuovo per far parlare di William, il nostro William. La danza, i corpi…i corpi, l’amore…l’amore e la morte. Desdemona, Ofelia, Lady Macbeth e Giulietta ci raccontano le loro storie, le nostre storie. I corpi si ribellano alla violenza, l’ordine viene distrutto dall’eccesso di amore, amore viziato per la donna. Il lavoro coreografico incalza fino alla sua stessa distruzione, la partitura si perde e rimangono esseri umani, solo corpi soli».

Saranno disponibili biglietti ridotti per le scuole di danza.

Lascia il tuo commento
commenti