Scatti pubblicati su Instagram da utenti pugliesi

Le cartoline le porta Buran: le foto delle città pugliesi innevate

Un velo di neve ha coperto l'intera Puglia causando lievi disagi tra viabilità e trasporti

Corato mercoledì 28 febbraio 2018
di La Redazione
Modella su neve in spiaggia a Bisceglie
Modella su neve in spiaggia a Bisceglie © nina_baltierre

Il vento gelido che ha radici asiatiche, che spira a ovest degli Urali, tra le steppe kazake dell'Asia centrale e la Siberia, e di tanto in tanto si spinge a latitudini più basse fino a lambire l'Italia, ha portato freddo e neve su tutta la penisola.

Anche in Puglia i disagi si son fatti sentire, dai treni soppressi ai voli annullati passando per le ordinanze di chiusura delle scuole. Qualche incidente a causa del ghiaccio ma, per fortuna, nessun bollettino di guerra. Anzi, la spolverata di neve sciolta poi dal sole del primo pomeriggio, ha regalato sorrisi e stupore in una regione poco abituata a questi colori.

Mentre Buran cede il passo a Big Snow che colpirà le regione del Centro Nord dell'Italia, noi abbiamo catturato in rete alcune delle fotografie più belle tra quelle pubblicate ieri. Delle città di mare come Giovinazzo, Bari e Monopoli pubblichiamo rispettivamente gli scatti del porto, del lungomare e di una spiaggia con "intruso": un pupazzo di neve con tanto di carota a fargli da naso. A Bisceglie c'è chi osa: @nina_baltierre sfida il freddo e si fa immortalare in costume su di un tronco innevato sulla costa.

Non compare il mare nelle foto di Trani, Barletta e Molfetta invece, città per le quali abbiamo scelto scatti di luoghi caratteristici: il cannone della villa comunale, il castello svevo ed il cortile del Seminario pontificio regionale. Non poteva mancare da Andria il Castel del Monte in uno scatto di @riclotito che immortala la fragilità della neve.

Aumenta la quantità di bianco tra le campagne della città di Corato, tra i mandorli di Terlizzi e nella stazione di Ruvo di Puglia. E ci piace pensare che da qui Buran abbia preso il primo mezzo disponibile per andar via e lasciare spazio ai primi scampoli di primavera.

Lascia il tuo commento
commenti