Tre scatti: gli auguri più originali catturati sui social

Una donna nuda, un albero "operaio" e strane cose che ci augurano buone festività

La compagnia d'arte nata a Bitonto, Fatti d'arte, si è ispirata a Stranger Things per degli auguri molto originali

Corato venerdì 29 dicembre 2017
di Donato De Ceglie
Gli auguri di Natale di Fatti d'arte
Gli auguri di Natale di Fatti d'arte © Instagram

Il 27 gennaio ha sempre il sapore delle frittelle riscaldate e l'odore delle verdure stufate che si mescolano al "già" e al "non ancora" di chi è triste per un Natale che è trascorso e chi è in attesa trepidante di un nuovo anno da vivere. Per toglierci di dosso questi sentori e queste sensazioni facciamo un balzo indietro augurandoci ancora buone festività. Abbiamo scelto per voi tre foto pubblicate sui social da tre contatti del barese e nord barese.

@raffaellascaringi - #iscoming - Trani
Fotografa tranese che sorprende sempre i suoi followers soprattutto con la pubblicazione di autoscatti in cui si ritrae nuda. In passato ha anche curato una personale in cui ha esposto le sue opere. Per questo Natale ha "imbracciato" un albero decorato ed ha avvisato tutti: "Is coming". La foto ha destato qualche malumore su Instagram (potrete leggere lo scambio di commenti sotto la sua foto) ma è stata molto apprezzata su Facebook. Resta uno dei tre scatti più originali che abbiamo scovato.

@f_maggiore - #cantiereevento - Bari (Milano)
Lo scatto è stato realizzato a Milano ma a farlo è stato un barese: l'architetto Francesco Maggiore. La foto è stata repostata da Edilportale.com e segnalata su Elledecor.it come una delle foto più originali di tutta Italia. Il post degli operai disposti ad albero di Natale è nato direttamente nel Cantiere-evento del teatro lirico di Milano, ideato e curato dalla Fondazione Gianfranco Dioguardi in collaborazione con l’Impresa Garibaldi-Fragasso.

@fattidartetheatre - #strangerthings - Bitonto
La compagnia ‘Fatti d’Arte’ è nata nel 2006 a Bitonto ed ha realizzato svariate produzioni teatrali da 'Arlecchino servitore di due padroni’, ‘Medea’,‘La Venexiana’ a ‘Romeo e Giulietta’ e ‘Sogno di una notte di mezza estate’. Negli ultimi due anni la compagnia ha prodotto, inoltre, diversi spettacoli di drammaturgia contemporanea tra i quali ‘la Cucina Impudica’ e‘Tutto sui tacchi di Tutti’. Sui profili Instagram e Facebook hanno realizzato una "card" ispirata alla serie Netflix, Stranger Things. Una foto che merita un grande plauso per la cura dell'allestimento.

Lascia il tuo commento
commenti