​La replica di Mazzilli a Emiliano

Ospedale di primo livello, Mazzilli: «Mai avuto un atteggiamento litigioso»

Questa mattina a Barletta Emiliano ha commesso un errore che ha generato «un equivoco». Nel pomeriggio il chiarimento: «intendevo dire Terlizzi e non Corato»

Politica
Corato lunedì 14 maggio 2018
di La Redazione
Il sindaco Mazzilli
Il sindaco Mazzilli © CoratoLive.it

Il sindaco Mazzilli risponde alle dichiarazioni del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano in merito all’ospedale unico di primo livello, ribadendo la sua estraneità all'atteggiamento litigioso menzionato dal governatore.

«Ho appreso da organi di stampa di alcune dichiarazioni del Presidente Emiliano circa il riordino Ospedaliero nel Nord Barese, con le quali evidentemente mi vengono attribuiti comportamenti non rispondenti alla realtà - esordisce il primo cittadino - In particolare si riporta una frase in cui il presidente addebita al sottoscritto una divergenza di vedute con il sindaco di Molfetta.

Essendo queste dichiarazioni non rispondenti alla realtà dei fatti, cioè atteggiamenti da me non posti in essere, ho prontamente contattato il presidente Emiliano il quale, scusandosi chiaramente per l’equivoco che ha ingenerato con il suo mero errore, ha chiarito che l’atteggiamento litigioso deve essere riferito ai primi cittadini di Molfetta e Terlizzi e non a quello di Corato».

«Credo nel bisogno di Sanità nel Nord Barese. Sulla complessa vicenda mi pongo in un atteggiamento molto collaborativo, obiettivo, e finalizzato a dare le migliori risposte possibili ai cittadini del territorio, avendo a riferimento la potenzialità di sviluppo dell’Ospedale Umberto I di Corato, secondo il principio di evoluzione strutturale sancito proprio dal Presidente nelle sue dichiarazioni» ha concluso Mazzilli rivolgendosi ad Emiliano.
Lascia il tuo commento
commenti