Crisi amministrativa

Azzerata la Giunta, protocollate le dimissioni di tutti gli assessori

La nota ufficiale del Palazzo di città: oggi il sindaco ha accolto la disponibilità degli assessori a rimettere i propri incarichi

Politica
Corato venerdì 13 aprile 2018
di La Redazione
La sala consiliare di Palazzo di Città
La sala consiliare di Palazzo di Città © Vito Gallo

Ha vinto la strada dell'azzeramento della Giunta, l'ipotesi da tempo discussa: il sindaco ha ufficialmente accolto la disponibilità degli assessori a rimettere i propri incarichi.

«Negli ultimi giorni del mese di marzo scorso, come si ricorderà - scrivono dal Palazzo di città - gli assessori comunali Francesco Scaringella, Gaetano Nesta, Marialuisa Zezza, Giulia Tandoi ed Antonella Rosito, al fine di consentire la massima operatività del sindaco nella ricostituzione di una maggioranza di governo cittadino, avevano rimesso nelle mani dello stesso l’incarico di assessore comunale con le relative deleghe assegnate. Oggi il sindaco ha accolto la disponibilità degli assessori a rimettere i propri incarichi e le specifiche note sono state trasmesse al protocollo dell’Ente».

Il sindaco ha espresso agli assessori uscenti «vivo ringraziamento per il lavoro svolto nella piena condivisione non solo di tutti gli atti adottati ma di tutta l’attività posta in essere».

«Al fine di ricostituire la nuova maggioranza, si rende necessario procedere nel brevissimo termine alla nomina di tutti gli assessori comunali per la ricostituzione della nuova Giunta. Mi riservo di procedere con successivo atto - sottolinea infatti il sindaco nel testo della determinazione - alla individuazione dei nuovi assessori e di assegnarne le relative deleghe».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • cicciolo ha scritto il 14 aprile 2018 alle 09:51 :

    non vi preoccupate: anche per voi ci sono 20 giorni di tempo per tornare sui propri passi Rispondi a cicciolo

  • Come Back oraganizzato ? ha scritto il 14 aprile 2018 alle 09:14 :

    Abbiamo ECCELLENTI COMMISSARI PREFETTIZI . Commissariare Corato puo' essere molto benefico per poi dare la parola agli elettori . E' facile capire che certi elementi del passato, avendo subito una cocente sconfitta, macchiavellicamente desiderano ritornare da salvatori al nivello locale . Come back difficilissimo ed ancora una batosta in previsione per molti . Speriamo il meglio per il paese Rispondi a Come Back oraganizzato ?

    Amedeo Strippoli ha scritto il 15 aprile 2018 alle 09:46 :

    E' vero che Machiavelli diceva che il fine giustifica i mezzi, ma stavolta, forse, si è esagerato e chi lo ha fatto se subirà le conseguenze; a meno che parte della cittadinanza non senta e non veda. Dai commenti, ironici e a volte esplicitamente critici, nei confronti dell'attuale amm.ne comunale non mi sembra affatto sia così. Però, sorge spontaneamente una domanda: ma qualcuno, gli attuali consiglieri dell'ex maggioranza, li avrà pur votati, non credo che si sono auto-nominati? Rispondi a Amedeo Strippoli

    carlo mazzilli ha scritto il 15 aprile 2018 alle 08:11 :

    tranquillo, non incanteranno più nessuno. ormai la quartara è rotta, non tratterrà più l'acqua e sopratutto si potrà vederne l'interno... eh già... Rispondi a carlo mazzilli