Verso il voto

Elezioni, una coratina candidata a Lecce con la Lega

Si tratta di Rosanna Testino, coordinatrice ​della sezione cittadina di "Noi con Salvini", inserita nel listino proporzionale del collegio "Puglia 2" della Camera

Politica
Corato martedì 30 gennaio 2018
di La Redazione
Salvini con Rosanna Testino
Salvini con Rosanna Testino © n.c.

C'è anche una coratina fra i candidati della Lega al Parlamento. Si tratta di Rosanna Testino, coordinatrice della sezione cittadina di "Noi con Salvini", inserita nel listino proporzionale del collegio "Puglia 2" della Camera dei Deputati riguardante la fascia leccese.

«Con la nuova legge elettorale per il proporzionale contano i consensi per lista nell'intera regione - spiegano dal partito - e non vi è bisogno di apporre nessun nominativo. È un riconoscimento dovuto alla sezione di Corato che è stata tra le prime a credere nel leader della Lega, Matteo Salvini, e che ha creato un gruppo di persone lontane dai giochi politici di sempre. La candidatura della coordinatrice Rosanna Testino vuol essere solo un punto di partenza per un movimento che senz'altro continuerà a crescere a livello locale aprendo a soggetti che vedranno la politica in modo meno litigioso e più costruttivo di quella attuale».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Lino Seggio ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 14:13 :

    ma pensate di prendere un seggio con i voti di opinione e senza radicamento sul territorio? come potete avere consenso se mi sembra che fino ad oggi credo abbiate adottato una politica poco inclusiva? non era salvino a dire sui palchi di pontida a sostenere che dovevate aprire le sedi e includere risorse nuove e migliori della politichetta stantia dall'amarcord sapore garofonesco? Nonostante tutto in bocca al pasticciotto ops al lupo alla candidata!! Rispondi a Lino Seggio

  • Sto Rimpa ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:58 :

    le probabilità di ottenere un assessorato durante un eventuale rimpasto o di esprimere una rappresentanza alla camera per quelli con salvino sono praticamente pari allo zero cocò... Rispondi a Sto Rimpa

  • Rocco Cò ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:53 :

    ma se non esprimeranno alle prossime amministrative nemmeno un consigliere comunale come possono esprimere un'onorevola?...scusate ma mi viene da ridere Rispondi a Rocco Cò

  • Gino Balbù ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:50 :

    dove aprirà il comitato elettorale? in piazza sant'oronzo a lecce? Rispondi a Gino Balbù

  • salvatore di gennaro ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:31 :

    Gli altri commenti sono arrivati assieme al mio, e li ho letti ora. Salvini, visto ancora qui come quello che "mangia i terroni", ha un urgente bisogno di dire qualcosa di diverso, per essere credibile. Io, per puro campanilismo, la dritta gliel'ho data, e mi auguro che almeno i militanti di Corato non sottovalutino la cosa. Rispondi a salvatore di gennaro

  • Leggia Casa ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:27 :

    e niente che dire pepepepepeppepepepeepepe Rispondi a Leggia Casa

  • Gaio Happy ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 13:23 :

    Che bello! Che gioia! Che libidine! Rispondi a Gaio Happy

  • salvatore di gennaro ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 12:04 :

    Ho letto il programma della coalizione di destra, alla quale fa parte Salvini (è un mio concittadino per nascita, e per questo rivolgo a lui più attenzione, pur se disinteressata). Come non si può condividere quel lungo elenco di progetti? Se ci fosse anche la non eleggibilità per la terza volta, la decurtazione drastica dello stipendio, l'abolizione del Senato e della pensione per i parlamentari, sarebbe davvero ottimo. Invece..: la "casta" non si tocca (molto vaga l'idea della diminuzione del numero degli onorevoli) e, quel che più conta, non c'è, nel programma, un limite temporale nel raggiungimento di tutte le sue voci, pena, in caso di fallimento entro quella data, le dimissioni in massa. Parole quindi, senza alcun impegno. Come, d'altronde, quelle di tutti gli altri... Rispondi a salvatore di gennaro

  • Ciotto Pasti ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 10:52 :

    lo sole lu mare e lu vientu...ma perché non l'hanno candidata nel collegio altamura? mi sembra polticamente una candidatura riempi lista... Rispondi a Ciotto Pasti

  • Gioso Lity ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 10:47 :

    che significa molto meno litigioso? cedèèèèèè Rispondi a Gioso Lity

  • Mentoso Ferra ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 10:45 :

    secondo me nel territorio di quarat prenderanno molte meno preferenze delle regionali 2015....e forse anche qualcosina in meno delle europee.... Rispondi a Mentoso Ferra

  • Stone Rox ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 10:42 :

    difatti mi sembra una candidatura politicamente perdente.. Rispondi a Stone Rox

  • Gino Balbù ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 10:39 :

    pensavo si candidasse il loro responsabile ai rapporti con gli altri partitini.... Rispondi a Gino Balbù

  • Cetto ha scritto il 30 gennaio 2018 alle 09:15 :

    STAI TRANQUILLA ROSANNA CHE IL BUON SALVINI FARA' SICURAMENTE GLI INTERESSI DEL MEZZOGIORNO, TUTELERA' NOI MERIDIONALI NE SONO CERTO..... RICORDI QUANDO CANTAVA QUELLE SIMPATICHE CANZONCINE SUI NAPOLETANI O QUANDO HA PROPOSTO DI FAR SBARCARE L'ALTA VELOCITA' AL SUD O QUANDO ESPRIMEVA APPREZZAMENTI SULLA SANITA' MERIDIONALE O QUANDO CON IL CARO NOSTRO AMICO UMBERTO INNEGGIAVANO ALLA PADANIA LIBERA...... AUGURONI Rispondi a Cetto

    Abalducci ha scritto il 31 gennaio 2018 alle 15:21 :

    Come è facile xommentare mascherati dietro pseudonimi e criticare , deridere, sbeffeggiare! Vorrei solo ricordare che, sinora, nessun partito ha lasciato segni tangibili a favore del popolo italiano e che nessuno ha fatto riforme degne di nota! Non sono assolutamente ne Berlusxoniano ne Salviniano ma, visti i successi della politica di Trump, penso che solo un programma similare potrebbe tirarci fuori dalla melma nella quale ci stanno affogando! Pertanto mi auguro che si voti con la pancia e non xon la testa!!!!! Rispondi a Abalducci

    Cetto ha scritto il 01 febbraio 2018 alle 08:11 :

    E' anche facile focalizzarsi sul nick e non ammettere che i contenuti del commento non sono sbeffeggiamenti o semplici critiche ma la pura realtà dei fatti. Non è pensabile, almeno da parte mia, fidarmi di un tizio che appartiene ad un partito che da sempre ha tutelato gli interessi del nord (a discapito del sud) vedi quote latte non pagate da aziende settentrionali che ora comporteranno procedure di infrazione UE e multe salatissime che pagheremo tutti e dico tutti...... Sinceramente mi riesce difficile.... forse per voi non lo sarà.... Auguri.... Rispondi a Cetto