La nota del Presidente della Provincia Bat e la risposto di Ferrotramviaria

Studenti pendolari, Ferrotramviaria aggiunge due corse

Giorgino, da presidente della Bat, ha chiesto a Ferrotramviaria di predisporre il potenziamento degli automezzi in servizio per consentire agli studenti di raggiungere gli istituti superiori di Andria

Politica
Corato giovedì 21 settembre 2017
di La Redazione
Pendolari Ferrotramviaria
Pendolari Ferrotramviaria © n.c.

Finalmente sono state potenziate le corse automobilistiche tra Terlizzi ed Andria (via Corato). A partire da oggi, giovedì 21 settembre, Ferrotramviaria ha predisposto dei pullman di rinforzo che seguiranno gli autobus sociali previsti dal lunedì al sabato. Queste le corse: AS 102 Ter (in partenza alle 7.00 da Terlizzi e in arrivo ad Andria alle 7.50); AS 115 Ter (in partenza alle 13.15 da Andria e arrivo alle 13.45 a Corato).

I mezzi Ferrotramviaria nei giorni scorsi avevano registrato un notevole incremento di affluenza, soprattutto alla ripresa dell’anno scolastico.

Il presidente della Provincia Barletta-Andria-Trani, Nicola Giorgino, ha dato seguito alla richiesta formulata da Pasquale Annese, dirigente del plesso scolastico "Lotti Umberto I" di Andria. Annese ha sottolineato la necessità di potenziare il servizio di trasporto alternativo sulla tratta Andria-Ruvo di P. a seguito dell’interruzione della tratta ferroviaria Andria-Corato.

Giorgino, prendendo atto dei disagi a cui sono sottoposti gli studenti pendolari che devono raggiungere gli istituti superiori della Città di Andria ed in particolare coloro che devono raggiungere l’agrario - ubicato a circa 2 chilometri dal centro urbano - ha sollecitato con una nota la direzione generale di Ferrotramviaria. La richiesta era quella di predisporre il potenziamento degli automezzi in servizio per garantire la regolare attività scolastica e il diritto allo studio così come sancito dalla Costituzione.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette