Ieri l’assemblea degli iscritti del movimento ha proceduto al rinnovo

Un cantiere in comune, Renato Bucci eletto presidente

All’unanimità sono stati eletti anche il vicepresidente Luigi Procacci, il coordinatore politico Alfonso Leone e il tesoriere Sergio Di Tommaso

Politica
Corato domenica 19 marzo 2017
di La Redazione
Un cantiere in comune, Renato Bucci eletto presidente © n.c.

Cambiano i dirigenti di Uncantiereincomune. Ieri l’assemblea degli iscritti del movimento ha proceduto al rinnovo delle cariche.

All’unanimità sono stati eletti Renato Bucci presidente,Luigi Procacci vicepresidente, Alfonso Leone coordinatore politico e Sergio Di Tommaso tesoriere.

La presidente uscente, Claudia Casalino, ha tracciato il percorso compiuto negli ultimi due anni, segnati da importanti e frequenti iniziative politico-culturali e da un’attività istituzionale prolifica di proposte e nondimeno di ferme opposizioni all’attuale amministrazione.

Un biennio purtroppo segnato anche dalla tragica perdita di Mariangela Mosca, prima presidente del cantiere e da sempre attiva animatrice culturale e politica della nostra città. Il neo eletto presidente Renato Bucci ha raccolto il testimone, ringraziando Claudia Casalino e l’intero gruppo dirigente uscente per il lavoro svolto, e rilanciando prospettive ed obiettivi del “cantiere”.

«Il nostro vero avversario - ha dichiarato - è il qualunquismo, che fornisce sempre ottime ragioni per il disimpegno ed ottimi alibi per il voto piegato a logiche di basso profilo. La nostra vera difficoltà, invece, è riuscire a riattivare attenzione, partecipazione e voglia di condividere l’opzione di un agire amministrativo utile, limpido, equo, innovativo, libero.

Per fare ciò, non basta una pur folta rappresentanza consiliare (uncantiereincomune conta ben cinque consiglieri comunali) ma occorre ampliare il radicamento sociale del nostro comune progetto».

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette