Una nota del Partito democratico di Corato

Botti di fine anno, il Pd chiede le dimissioni di Arbore: «Pessimo esempio di amministratore pubblico»

All’origine della richiesta c'è un video che mostra Arbore mentre «si cimentava nelle vesti di artificiere a far saltare per aria una carriola da muratore»

Politica
Corato lunedì 09 gennaio 2017
di La Redazione
Domenico Arbore © CoratoLive.it

Con la nota che riportiamo di seguito integralmente, il Partito democratico di Corato chiede le dimissioni di Domenico Arbore, attuale componente del consiglio di amministrazione dell’Asipu. All’origine della richiesta c'è un video che, stando a quanto riferisce il partito, mostra Arbore mentre «si cimentava nelle vesti di artificiere a far saltare per aria una carriola da muratore»

«Il 31 dicembre 2016 alle 10.23 - scrive il Pd - il sig. Domenico Arbore, (componente del Cda dell’Asipu) pubblicava sul suo profilo Facebook un video a dir poco imbarazzante per un amministratore di una azienda speciale controllata dal Comune. Nel succitato video l’Arbore, con malcelato orgoglio si cimentava nelle vesti di artificiere (qualifica non presente nel suo curriculum vitae pubblicato dall’azienda Asipu) a far saltare per aria una carriola da muratore.

L’evento, per somma fortuna, si consuma, nella detonazione di un ordigno dal potenziale esplosivo rilevante all'interno di quello che appare essere il piazzale di una azienda privata, anche se l’oggetto fatto saltare per aria avrebbe potuto prendere traiettorie inaspettate. Ciò che ci preoccupa non è solo ciò che sarebbe potuto accadere allo stesso Arbore e ai di lui baldi amici se qualcosa fosse andato storto, ma il fatto che un amministratore di una azienda pubblica, nominato dal sindaco, pubblichi tali baldanzose spavalderie a cuor leggero sul proprio profilo Facebook, non curante del ruolo pubblico dallo stesso rivestito.

L’Asipu, è un’azienda che siede meritoriamente al tavolo di concertazione della protezione civile e il concetto di protezione civile non si limita alle sole avversità atmosferiche, va ben oltre. Siamo certi che anche il sig. Sindaco, ignaro del predetto video, si sarebbe posto la domanda: “può un amministratore di un’azienda a partecipazione pubblica permettersi di essere attore protagonista di tali video?”

Dove va a finire il ruolo di chi prima degli altri dovrebbe dare il buon esempio di cittadino esemplare? Come si sposa un tal gesto con la stessa ordinanza di divieto dei botti di fine anno? La risposta è platealmente evidente e non può che essere di ferma e dura condanna per l’accaduto. Queste alcune delle ragioni che ci inducono a sostenere che il riferito episodio rende oltremodo intollerabile che il sig. Arbore continui a rivestire l'anzidetto incarico.

Chiediamo, pertanto, che il sig. Arbore avverta l'opportunità di rassegnare le proprie irrevocabili dimissioni da membro del Cda, oppure che, in assenza di un gesto di responsabilità da parte dell'interessato, l'amministrazione comunale si attivi per prendere le distanze da tali gesta e proceda immediatamente all'avvicendamento dello stesso».

Lascia il tuo commento
I commenti degli utenti
  • Moana ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 22:07 :

    Lavorativamente parlando è una persona integerrima! Responsabile! E caparbia! Sia nel suo lavoro quotidiano sia nel suo ruolo di consigliere asipu! Ruolo che segue con dedizione e a cui dedica molto più tempo di quando se ne richiede! Ed è questo che a noi cittadini dovrebbe importare! Che esegua con cura il suo lavoro per il nostro benessere e per i nostri servizi! Solo questo! L’esempio da dare agli altri.. impariamo a darlo noi per primi, prima di giudicare gli altri e puntare continuamente il dito! Puntiamolo verso di noi ogni tanto! Rispondi a Moana

  • Moana ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 22:05 :

    Il mio parere è che tutta questa storia sa di ridicolo! Innanzitutto partendo dall’articolo, in cui sono messi a caratteri cubitali nome cognome con tanto di foto , quasi fosse un serial killer (quando poi nascondete nomi e volti di delinquenti dai quali noi stessi dovremmo difenderci!); poi la data di pubblicazione! Giusto la stessa del consiglio! In realtà il video era visibile già da molti giorni! Bambinate! Questo mi sembra! Il non saper più a cosa appigliarsi per restare in piedi e allora ci si tuffa nelle stupidaggini! E poi il sig. Arbore.. chi davvero lo conosce sacche tipo di persona è! Ok! È stato un momento di divertimento poco sicuro, ma fatto in un luogo privato ed isolato, senza mettere in pericolo nessuno e comunque in un momento di festa dove tradizionalmente i botti si son sempre sentiti! Rispondi a Moana

  • Francesco mazzilli ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 12:49 :

    Mimmo dimettiti Rispondi a Francesco mazzilli

    concetta lapreziosa ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 17:49 :

    voglio solo dire che chi sta al potere pensa di essere intoccabile, pero’ voltiamo la frittata cosa sarebbe successo se a far quel gesto fosse stato un comune cittadino? A voi l’ardua risposta e a lui di pensarci in po’ su sul suo gesto come definirlo......? Rispondi a concetta lapreziosa

  • Marcello Musto ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 11:48 :

    La gente non riesce ad arrivare a fine mese e voi portate questi argomenti in consiglio l’invidia è una brutta bestia per l’opposizione Rispondi a Marcello Musto

    Antonio asselti ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 12:42 :

    Qui.non si parla di governo o di opposizione ne tanto meno del sig arbore in se per se, che e una bravissima persona, ma il gesto va si condannato e presi provvedimenti in merito. Una carica di alto livella come quella di amministratore va onorata sotto tutti i suoi.aspetti anche nel dare il proprio esempio alla comunita. Ora le dimissioni mi sembrano eccessive ma un ammonimento ci sta Rispondi a Antonio asselti

  • salvatore di gennaro ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 02:27 :

    "gennaro di salvatore": sono onorato per il fatto che tu prenda ispirazione dal mio nome e cognome per firmarti con uno pseudonimo, ma se proprio vuoi farlo, invia almeno commenti consoni al mio stile. Grazie. Rispondi a salvatore di gennaro

  • Spiler ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 20:08 :

    Siamo tutti in attesa delle dimissioni...che come la classica commedia all italiana ci insegna non arriveranno mai Rispondi a Spiler

  • Giulia ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 15:19 :

    Ma voi pensate a ste sciapitezze apposta di far rimettere il signor arbore,ci dovete rimettere voi che non sapete fare il vostro lavoro. ignoranti. Rispondi a Giulia

    disco disco ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 17:20 :

    Perchè vuoi far RImettere tutti? Ti dobbiamo vedere? Prima di insultare, apra un bel vocabolario. Rispondi a disco disco

  • gennaro di salvatore ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 13:36 :

    ahahah Rispondi a gennaro di salvatore

  • Gaetano Cusanno ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 07:55 :

    avete aspettato il 9 gennaio per dire sta cosa? giusto giusto che c’è il consiglio comunale............ Domenico Arbore è una persona seria e onesta, un gran lavoratore. E’ può fare solo bene al comune. chi è senza peccato scagli la prima pietra. A casa sua ognuno è libero di divertirsi come vuole. PENSATE ALLE ALTRE COSE PIU’ URGENTI COME CREARE LAVORO A CORATO CHE NON STA NIENTE,,,,, Rispondi a Gaetano Cusanno

    Silvia pipino ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 12:56 :

    Perdonami ma dire che ognuno a casa sua e libero di.fare.cio che.vuole non e proprio corretto altrimenti qui sarebbe un farwest la propria liberta finisce li dove comincia quella di un altro. Poi al sig arbore vorrei dire ironicamente come.cita un film di lee "da.grandi poteri derivano grandi responsabilita" Rispondi a Silvia pipino

    Luigi arbore ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 12:03 :

    Su questo ti do ragione il lavoro a corato e poco e ci sono molte problematiche da risolvere ben piu gravi ma difendere certi comportamenti facendo del populismo non porta da nessuna parte Rispondi a Luigi arbore

  • disco disco ha scritto il 09 gennaio 2017 alle 19:13 :

    AH AH, che ridere, bravi, bellissima descrizione di scena da film di Pierino!! Mi chiedo pero ... Così non si rischia di fissare delle norme etiche (anche di vita) che tutti (maggioranza, opposizione, asipu, sixt, ecc...) sono TENUTI a rispettare? Rispondi a disco disco

  • Gianni ciano ha scritto il 09 gennaio 2017 alle 18:43 :

    Io, e tutta la cittadinanza coratina, speriamo in immediate dimissioni dell’Arbore in quanto simili gesti sono incompatibili con il rivestimento di ruoli di elevata responsabilita pubblica e non solo. Va anche detto che a fronte di un ordinanza comunale (divieto sparare botti) il video in questione e una chiara prova di non osservamza di tale ordinanza e quindi gli organi preposti dovrebbero prendere in considerazione l ipotesi di.agire come legge prevede. Per rimanere in ambito PD...viva gli italiani! viva l italia! Rispondi a Gianni ciano

Le più commentate
Le più lette