Venerdì 9 febbraio alle 19

"Perché la notte", il Giorno del Ricordo nelle pagine poetiche di un albo illustrato

Un libro che fa riflettere e che conferma le recenti opinioni sulla possibilità di raccontare anche ai piccoli lettori, con estrema delicatezza, le pagine più atroci della Storia

Cultura
Corato giovedì 08 febbraio 2018
di La Redazione
"Perché la notte" © Daria Palotti

Letteratura, interrogativi, infanzia, notte, orrori, illustrazioni, foibe, poesia.

Cosa lega queste parole? "Perché la notte", il primo albo illustrato di letteratura per l'infanzia, dedicato agli orrori delle foibe. Il volume - scritto da Lorella Rotondi, illustrato da Daria Palotti e pubblicato dalla Secop edizioni - è un piccolo capolavoro di drammatica intensità poetica, ricco di suggestioni evocative, di metafore, di personificazioni, che sa affrontare la durezza degli argomenti con lo sguardo rapito e curioso dei bambini.

Un libro che fa riflettere e che conferma le recenti opinioni sulla possibilità di raccontare anche ai piccoli lettori, con estrema delicatezza, le pagine più atroci della Storia.

Un libro che verrà presentato, in occasione del Giorno del Ricordo, venerdì 9 febbraio alle ore 19 nella Libreria Secopstore (via Mercadante 9). Giuseppe D'Introno, presidente commissione cultura del Comune di Corato dialogherà con l'autrice e animerà l'incontro.

«Il tempo speso con un libro è un tempo ritrovato, in questo caso, è tempo di ricordare» concludono dalla Secop.
Lascia il tuo commento
commenti