​Il concorso internazionale di musica diretto dal maestro Francesco De Santis

“Euterpe”, tutto pronto per il concorso internazionale di musica

Previste borse di studio per un totale di 12.500 euro e concerti. Le iscrizioni scadono il 22 settembre e tante sono già arrivare da Cina, Austria, Russia, Mongolia, Polonia, Germania, Corea e Italia

Cultura
Corato lunedì 11 settembre 2017
di La Redazione
Euterpe
Euterpe © n.c.

Si torna a pensare a “Euterpe”, il concorso internazionale di musica diretto dal maestro Francesco De Santis.

Dopo il successo della sezione nazionale che si è tenuto dall’8 all’11 maggio e che ha visto la partecipazione di oltre 600 giovani provenienti da tutta Italia, dal 20 al 29 ottobre ci si dà nuovamente appuntamento nel teatro comunale.

Diverse le sezioni: solisti di pianoforte, archi e canto, musica da camera con la novità assoluta della categoria “special duo” (categoria in cui possono iscriversi giovani esecutori di max 14 anni che suonano insieme ad un parente o maestro di almeno 25 anni) cori e orchestre. Non manca il concorso di esecuzione pianistica in due prove in cui i concorrenti devono essere in grado di eseguire a memoria un programma di ben 70 minuti.

Il concorso è realizzato grazie al contributo economico del Comune di Corato, della Regione Puglia, del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, della Fondazione Puglia di Bari, del Rotary Club di Corato, di varie aziende del territorio Pugliese. Sono previste borse di studio per un totale di 12.500 euro e concerti, tutti premi offerti da importanti istituzioni Italiane e straniere.

L’importante iniziativa, che riesce a far arrivare a Corato concorrenti da tutto il mondo rivelandosi volano di cultura, economia e promozione territoriale, sarà inaugurata con un interessante concerto del pianista spagnolo Martin Rayo Carlos vincitore dell’edizione di esecuzione pianistica del 2016.

Il 23 ottobre sarà di scena l’ecclettico pianista ruvese Livio Minafra mentre il 29 ci sarà il concerto di gala e la premiazione dei vincitori assoluti del concorso.

Le iscrizioni scadono il 22 settembre e tante sono già arrivare da Cina, Austria, Russia, Mongolia, Polonia, Germania, Corea e Italia.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette