Questa mattina

«Eri innamorato di questa piazza ed è proprio qui che è finito il tuo sogno. Riposa in pace Victor»

Questa mattina, sotto l'arco dell'Abbazia si piange il Victor che, ieri sera, è stato ammazzato da quattro colpi di pistola. «Lo ricordiamo tutti come un bravo ragazzo, tranquillo e sorridente» commenta una donna

Cronaca
Corato giovedì 02 agosto 2018
di La Redazione
Sotto l'arco dell'Abbazia si piange il Victor, ammazzato da quattro colpi di pistola
Sotto l'arco dell'Abbazia si piange il Victor, ammazzato da quattro colpi di pistola © CoratoLive.it

«Eri innamorato di questa piazza ed è proprio qui che è finito il tuo sogno. Riposa in pace Victor... l'Abbazia è tutta con te». Questa frase, fra due grandi cuori. I primi fiori, bianchi e rossi. Perchè «il tuo sorriso era la tua più grande forza e i tuoi occhioni la nostra più grande sicurezza. Ci manchi e solo tu forse puoi capire quanto sei importante per noi». Sono le parole, e i gesti, degli amici di Victor: le hanno scritte su una fotografia che lo ritrae nei vicoli della nostra città.

Così, questa mattina, sotto l'arco dell'Abbazia si piange il ragazzo che ieri è stato ammazzato da quattro colpi di pistola: cliccando qui è possibile vedere le immagini dell'omicidio riprese dalle telecamere di sicurezza.

«Lo ricordiamo tutti come un bravo ragazzo, tranquillo e sorridente - commenta una donna - Sappiamo che voleva tornare in Albania a trovare i suoi genitori. Possiamo solo immaginare lo strazio che stanno provando».

Sui social il dibattito si accende. Unanime il desiderio di giustizia e la condanna a questo atroce gesto.

Lascia il tuo commento
commenti