Il fatto

Sciame con 15mila api recuperato dal cornicione di un palazzo. Le immagini

Era a circa dieci metri d'altezza, all'angolo tra via Morelli e via Vittor Pisani

Cronaca
Corato lunedì 30 aprile 2018
di La Redazione
Recuperato sciame con 15mila api
Recuperato sciame con 15mila api © CoratoLive.it

Era abbarbicato a circa dieci metri d'altezza, proprio sotto il cornicione di un palazzo all'angolo tra via Morelli e via Vittor Pisani.

È da lì che ieri mattina è stato recuperato un favo con circa 15mila api. La presenza degli insetti era stata segnalata dai alcuni residenti già da qualche giorno.

Così, ieri intorno alle 7, due apicultori, utilizzando una autoscala messa a disposizione dai vigili del fuoco e l'ausilio dell'Imevi, sono saliti fin lì e hanno messo in sicurezza le api.

«Questo sciame girava da giorni in quella zona e, grazie all’attenzione e informazione di alcuni cittadini, siamo riusciti a recuperare questo sciame di circa 15mila api e a riporle in apiario al sicuro» racconta Pierluigi Petrone, uno dei due apicultori, che poi ha voluto diffondere alcune informazioni circa l’importanza delle api.

«In primavera le api “sciamano” e si spostano da una parte all'altra per cercarne il posto migliore» spiega Petrone. «Pertanto è molto facile trovarle dovunque, sia in paese che in campagna. Non bisogna in alcun modo ammazzarle o stuzzicarle per farle allontanare, si potrebbero “leggermente” incavolare, anche perché di solito uno sciame può contenere da 10mila api in poi. Bisogna immediatamente chiamare un apicultore o i vigili urbani e stare tranquilli e sereni».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Amedeo Strippoli ha scritto il 30 aprile 2018 alle 12:28 :

    Ottimo esempio di collaborazione tra i cittadini e le istituzioni preposte. Rispondi a Amedeo Strippoli

    M.G. ha scritto il 30 aprile 2018 alle 15:05 :

    Ottimo esempio di collaborazione cittadini /forze dell'ordine. .Non so come sia stata gestita la cosa ..ma forse se si fosse perso del tempo. .ci sarebbero state delle conseguenze. . Rispondi a M.G.

  • Uarius ha scritto il 30 aprile 2018 alle 12:16 :

    Vorrei conoscere la persona che le ha contate Rispondi a Uarius

    Pierluigi Petrone ha scritto il 30 aprile 2018 alle 14:06 :

    Le ho contate io, si contano a peso, dieci api pesano 1 grammo. Lo sciame pesava oltre 2 kg quindi erano all'incirca 20000 api se vogliamo essere precisi. Basta chiedere come si contano. Rispondi a Pierluigi Petrone

    salvatore ha scritto il 30 aprile 2018 alle 16:50 :

    Bravo pierluigi, bisogna aver un po di cultura. Rispondi a salvatore