Dopo gli atti vandalici, le minacce dei ragazzini, l'incuria che regna in larghetto Mastrosanto o in via Santa Rita, stavolta si è forse andati davvero oltre

Centro storico, non c’è limite all'indecenza: si abbassa i pantaloni e fa la cacca per strada

Nelle immagini registrate domenica scorsa da una telecamera di videosorveglianza ubicata in via Maddalena, si vede un uomo che si “accomoda” in un angolo​ e fa i suoi bisogni. In pieno giorno, all'aperto, come​ se nulla fosse

Cronaca
Corato venerdì 16 marzo 2018
di La Redazione
Centro storico, non c’è limite all'indecenza: si abbassa i pantaloni e fa la cacca per strada
Centro storico, non c’è limite all'indecenza: si abbassa i pantaloni e fa la cacca per strada © CoratoLive.it

Non c’è limite all'indecenza. Ancor di più nel vituperato centro storico della città.

Dopo gli atti vandalici, le minacce dei ragazzini, l'incuria che regna in larghetto Mastrosanto o in via Santa Rita, stavolta si è forse andati davvero oltre.

Nelle immagini registrate domenica scorsa da una telecamera di videosorveglianza ubicata in via Maddalena, la parallela di via Mercato che costeggia il cinema Alfieri - si vede un uomo che si “accomoda” in un angolo e "fa la cacca". In pieno giorno, all'aperto, come se fosse la cosa più naturale del mondo.

Si fatica a pensare che non ci fosse una soluzione migliore di quella scelta dalla persona ripresa nel video. Tanto più in centro, con più di un bar aperto nella zona e con i bagni pubblici poco distanti.

Le immagini sono state opportunamente oscurate ma, nel complesso non lasciano spazio a dubbi: quello compiuto è un gesto a dir poco incivile, così come quello di tanti altri che - magari mettendosi al riparo delle telecamere - quotidianamente utilizzano il centro della città come orinatoio.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Pino Risi ha scritto il 16 marzo 2018 alle 16:57 :

    A cacare è uno sporcaccione di essere umano (se così lo si vuol chiamare), ma a farne le spese sono i cani, i benpensanti ottimi commentatori bla....bla.... Rispondi a Pino Risi

  • Rino Di Modugno ha scritto il 16 marzo 2018 alle 10:59 :

    E' lo stesso comportamento maleducato e detestabile di molti possessori di cani, che non puliscono ciò che i loro animali lasciano negli spazi comuni della città. Bisogna svergognare gli sporcaccioni, pubblicando i video con le loro belle facce quando commettono questi atti di inciviltà e sanzionarli. Rispondi a Rino Di Modugno

    JOSE ha scritto il 16 marzo 2018 alle 14:16 :

    CONCORDO, IO POSSEGGO UN CANE E PORTO SEMPRE CON ME LA PALETTINA ED UNA BOTTIGLIETTA D'ACQUA PER DILUIRE I BISOGNI LIQUIDI. NON CI VUOLE MICA POI COSI TANTO.... Rispondi a JOSE

  • Amedeo Strippoli ha scritto il 16 marzo 2018 alle 09:33 :

    Cose del genere accadono in tutti i posti del mondo, l'unica differenza: se lo fai in Svizzera o nei paesi del nord Europa, ti sanzionano in modo tale che non ti viene di farlo per una seconda volta. Poi, come ha giustamente detto il Sig. o Sig.ra Falco c'è un video su cui indagare per identificare e sanzionare il colpevole di tale inciviltà. La Polizia Locale serve anche a questo. Sanzioni da estendere a tutti i possessori di cani ogni qual volta che non raccolgono i resti dei bisogni dei loro amici a quattro zampe. Rispondi a Amedeo Strippoli

  • Falco m. ha scritto il 16 marzo 2018 alle 08:59 :

    Giornalismo distruttivo . Basta con queste "notizie" che fanno il giro del mondo e che distruggono la reputazione di Corato e di altre città Italiane . Questi problemi s'incontrono dappertutto ma si puniscono severamente , quello che bisogna fare é prendere le persone che si comportano da ANIMALI ( in questo caso c'é il video) analizzare il loro stato mentale e di salute fisica (se malati sono scusabili e curabili ), ma se "sani di mente e di corpo" FARGLI MANGIARE LA LORO CACCA e punirli severamente . . Rispondi a Falco m.

  • Marco ha scritto il 16 marzo 2018 alle 07:37 :

    Ma come, lo fanno i cani e nessuno si meraviglia, lo fa un essere umano e scatta la notizia? Certo non è una cosa normale, ma non è normale neanche trasformare le vie della città in una fogna a cielo aperto, mi riferisco ai cani che pi sciano e cac ano ovunque. Rispondi a Marco

    Luigi ha scritto il 16 marzo 2018 alle 12:52 :

    Ma veramente stai a dire ? Ci sono persone che cagano in mezzo alla strada e tu stai a pensare alla pipi di un cane? Dove dovrebbe fare un cane la pipi in un bagno pubblico? Certo che siete strani eh.. Rispondi a Luigi

    Prova ha scritto il 16 marzo 2018 alle 14:38 :

    Proprio i bagni pubblici. Ma dove stanno i bagni pubblici? Rispondi a Prova

  • Federico Secondo ha scritto il 16 marzo 2018 alle 06:50 :

    A quarat ogne piz na cacat! Rispondi a Federico Secondo

  • salvatore di gennaro ha scritto il 16 marzo 2018 alle 06:06 :

    Lo stato del centro storico, l'immondizia abbandonata, il comportamento di autisti e pedoni sulla strada: sono i tre parametri di giudizio sul livello di civiltà di un paese. E Corato, da paese del sud, dovrebbe però mettere da parte il fatalismo di appartenere ad un'area geografica civilmente non favorevole, e fare molto meglio. Mostre, rassegne, presentazioni di libri, tavole rotonde, spettacoli teatrali da un lato, maleducazione dall'altra. Ma, come ebbi modo di dire, basta un maleducato su mille persone educate, per rovinare una città. Per questo il compito di un'amministrazione in gamba deve essere non tanto quello di propiziarsi la facile benevolenza e il plauso dei secondi, ma quello di recuperare con tutti i mezzi possibili, ed infine sanzionare duramente, quei pochi maleducati. Rispondi a salvatore di gennaro

    M.G ha scritto il 16 marzo 2018 alle 08:44 :

    Vedendo il video dal telefonino. ..ho avuto l'impressione. ..che non sia né una persona di colore né un poveraccio qualsiasi. ..che magari ha avuto questa urgenza. .e si è adeguato. .....Non sapendodove andare. ...mi sembra una persona ben curata. ..anche notando ...come ha rimesso a posto l'abbigliamento .....aveva pure i fazzolettini. ......quindi desumo che questo. .....individuo è solo uno sporcaccione.....zozzone che andrebbe individuato. ...e mandato a ripulire il paese delle ..cacche. ...di ogni genere. ..oltre che la sua..... Rispondi a M.G

  • Cittadino deluso ha scritto il 16 marzo 2018 alle 05:42 :

    COMPLIMENTI...!!! PURTROPPO QUESTO È LO SPECCHIO DI CHI AMMINISTRA CORATO (Sindaco e Senatore), CHE DICONO: A CORATO É TUTTO OK, TUTTO VA BENE...!!! FATE BENE A MEDITARE...E POI A RITIRARVI DALLA SCENA PUBBLICA... Rispondi a Cittadino deluso

  • uno Qualunque ha scritto il 16 marzo 2018 alle 04:40 :

    se la guarda pure Rispondi a uno Qualunque

  • uno Qualunque ha scritto il 16 marzo 2018 alle 04:39 :

    la colpa è del padrone che non raccoglie la cacca del proprio cagnolino... Rispondi a uno Qualunque

    Nunzia 71 ha scritto il 16 marzo 2018 alle 14:50 :

    Ce pccat..... Rispondi a Nunzia 71

    Nunzia 71 ha scritto il 16 marzo 2018 alle 16:23 :

    C la vlai fa da....e sfsciut...!! Rispondi a Nunzia 71

    Ss ha scritto il 19 marzo 2018 alle 18:18 :

    Corata Magna sempre merdosa fu