Il fatto è accaduto nella notte tra 28 febbraio e 1 marzo

Il freddo non ferma i ladri: incursione in un impianto di pannelli fotovoltaici

Colpito un impianto situato nell'agro tranese al confine con il territorio coratino. Sul posto i Carabinieri

Cronaca
Corato giovedì 01 marzo 2018
di La Redazione
La porta scassinata
La porta scassinata © Tranilive.it

È scattato l'allarme e per questo hanno abbandonato il tentativo di furto prima ancora di poter asportare qualcosa. La centrale operativa dei Metronotte Bisceglie ha ricevuto segnalazione del tentato furto alle ore 2, segnale d'allarme proveniente da un campo adibito ad impianto fotovoltaico sito nell'agro di Trani al confine con Corato.

Sul posto è giunta una pattuglia dei Metronotte che ha perlustrato l'impianto ma non vi era più traccia dei malviventi che hanno tentato il furto se non la porta scassinata della cabina elettrica ed il cavo perimetrale del sistema d'allarme tranciato.

Sono stati subito allertati i Carabinieri della Compagnia di Trani giunti sul posto per i rilievi del caso. Solo danni ma nessun furto: i ladri non sono riusciti a portar via nulla.

Lascia il tuo commento
commenti