Il fatto

Incendio nel cortile di un'officina, in fiamme un camper e due auto

È avvenuto in via Majorana, nella zona di via Castel del Monte. Il rapido arrivo dei vigili del fuoco ha scongiurato l'esplosione di due bombole di gas che si trovavano all'interno del camper

Cronaca
Corato domenica 24 dicembre 2017
di La Redazione
Incendio nel cortile di un'officina, in fiamme un camper e due auto
Incendio nel cortile di un'officina, in fiamme un camper e due auto © CoratoLive.it

Fiamme altissime e tanta paura durante la notte scorsa in via Majorana, una piccola traversa di via Gozzi, nella zona di via Castel del Monte.

Un incendio ha distrutto un camper e due auto parcheggiate nel cortile dell'officina di un elettrauto.

Il rapido arrivo dei vigili del fuoco - allertati dalle guardie giurate dell’Imevi che si sono occupate di circoscrivere la zona - ha scongiurato l'esplosione di due bombole di gas che si trovavano all'interno del camper. I pompieri hanno lavorato a lungo per domare il rogo.

Si è poi reso necessario l’intervento del 118 per soccorrere una residente che ha inalato del fumo. La donna è stata trasportata presso l’ospedale di Corato.

Visibilmente danneggiata anche la facciata della palazzina accanto alla quale i veicoli erano parcheggiati.

Sul posto intervenuti anche i carabinieri.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Maurizio Cavuoto ha scritto il 24 dicembre 2017 alle 15:57 :

    Grazie Sindaco per quanto sta accadendo alla bella città di Corato, tra incendi di autovetture e abbandono dei rifiuti tra le vie di campagna, tipo via la Botte e via la longa sono discariche a cielo aperto. Prendete esempio dal sindaco di Bari Decaro. Questo è perché succede solo al povero cittadino, ma se capita a qualcuno di una certa importanza vedi come si muovono per risolvere il problema. Un'immenso in bocca al lupo a tutti coloro che sono stati vittima di incendi. Speriamo che primo o poi ci rimangano la pelle questi piromani. Rispondi a Maurizio Cavuoto

  • Valerio Bove ha scritto il 24 dicembre 2017 alle 12:27 :

    Vediamo fin dove si arriva. Se dovesse succedere a me non credo ci penserei due volte a farmi giustizia da solo. Rispondi a Valerio Bove

  • Aldo ha scritto il 24 dicembre 2017 alle 06:35 :

    La follia nn conosce limiti... Non capisco perché questa situazione non si risolva.. Cosa stiamo aspettando ancora, che scappi il morto?! Che dire: Autorità, politici, fate voi... Ci affidiamo al Vostro buon senso... Rispondi a Aldo

    Stolfa Filomena ha scritto il 26 dicembre 2017 alle 22:58 :

    Caro Aldo ormai dalle persone che noi stessi abbiamo mandato a comandare non ci si può più fidare. Sono solo degli egoistice a loro non importa proprio un bel niente di quello che può succedere al paese, loro sono interessati a salvaguardare i propri interessi e quelli dei loro familiari. A pochi intenditori poche parole Rispondi a Stolfa Filomena

Le più commentate
Le più lette