Social

Corato - giovedì 16 febbraio 2017 Cronaca

Il fatto

Dalla diocesi 40mila euro per i terremotati

E' il frutto della colletta in tutte le 66 parrocchie diocesane. Soldi inviati alla Caritas

Amatrice, una delle zone devastate dal terremoto © n.c.
di La Redazione

Lo scorso 1° febbraio 2017, l’ufficio amministrativo diocesano ha  effettuato un bonifico di 39.770,56 euro alla Caritas nazionale con la causale "Colletta terremoto Centro Italia".

La raccolta di offerte e contributi per le popolazione del Centro Italia colpite dal terremoto ha avuto inizio domenica 18 settembre 2016, giornata della colletta nazionale pro terremotati, promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana e coordinata a livello nazionale e a livello diocesano dalla Caritas. La somma è stata inviata alla Caritas nazionale che sta raccogliendo i contributi dalle diverse diocesi italiane.

Prossimamente sul Bollettino Diocesano e su In Comunione saranno pubblicati i tabulati recanti i dati di quanto le diverse realtà diocesane, soprattutto le 66 parrocchie, hanno versato.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo