Social

Corato - domenica 01 gennaio 2017 Cronaca

Quella del primo dell'anno è stata una notte di intenso lavoro per le forze dell'ordine

Notte di fuoco in città, appartamento distrutto da un incendio. Video

Le fiamme hanno divorato l’abitazione mentre i proprietari erano in piazza per il concerto di Umberto Tozzi

  • Corato, notte di fuoco: appartamento distrutto da un incendio

    Vigili del fuoco al lavoro la notte di capodanno

Appartamento distrutto da un incendio © CoratoLive.it
di La Redazione

Quella del primo dell'anno è stata una notte di intenso lavoro per le forze dell'ordine.

In via Mereu un appartamento è andato completamente distrutto a causa di un incendio. Le fiamme hanno divorato l’abitazione mentre i proprietari erano in piazza per il concerto di Umberto Tozzi. Non si esclude la natura dolosa. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto anche gli uomini della polizia di Stato.

Intorno alle 23 invece, un altro incendio ha danneggiato la recinzione del cantiere di piazza Di Vagno.

Poco dopo la mezzanotte, invece, un uomo di 65 anni ha perso la vita a causa di un infarto: il decesso è avvenuto per cause naturali mentre l'uomo si trovava nel bar di piazza XI febbraio.

L’intervento dei carabinieri è stato invece necessario in via Castel del Monte a causa di una rissa in famiglia.

Lascia il tuo commento
La pubblicazione dei commenti deve rispettare alcune Regole di buon costume e rispetto nei confronti degli altri
Clicca qui per maggiori dettagli
Commenta
  • Violano la legge sulla stampa
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Sono scritti in chiave denigratoria
  • Contengono offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede
  • Incitano alla violenza e alla commissione di reati
  • Contengono messaggi di razzismo o di ogni apologia dell’inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto ad altre
  • Contengono messaggi osceni o link a siti vietati ai minori
  • Includono materiale coperto da copyright e violano le leggi sul diritto d’autore
  • Contengono messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S. Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti web non inerenti agli argomenti trattati
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono.
Chiudi Non visualizzare di nuovo